Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione

Consulta le nostre news di tecnologia ed informatica online !

10 serie TV britanniche da vedere assolutamente


Le serie TV britanniche sono in generale un prodotto di qualità anche se spesso il grande pubblico tende a sottovalutarle. Se quelle made in USA hanno probabilmente una maggiore risonanza sul mercato televisivo, quelle del Regno Unito stanno acquistando sempre più terreno. I palinsesti inglesi, d’altronde, riescono a proporre storie accattivanti, ma anche prodotti coraggiosi e spesso innovativi.

È infatti difficile scegliere 10 titoli su tutti (ed è per questo che probabilmente vi regaleremo anche un secondo capitolo dedicato alle serie TV britanniche). Cercheremo tuttavia in questo articolo di mettervi sulla buona strada. Partiamo subito col citarvi, fuori lista e oltre la top ten, Doctor Who, di cui vi abbiamo già parlato qui ma che non potevamo non menzionare. Fatta la menzione d’obbligo, addentriamoci ora nella nostra Top Ten di serie TV britanniche.

Serie Tv britanniche: quali sono quelle davvero imperdibili?

 

Downton Abbey

La nostra Top Ten di serie Tv britanniche inizia con un titolo di cui è impossibile non aver letto o sentito parlare almeno una volta. Downton Abbey ci trasporta nelle vicende della nobile famiglia Crawley e della sua servitù che vive nella sontuosa tenuta che dà il nome alla serie. La storia prende il via in una data particolarmente significativa: il 15 aprile 1912, che è il giorno in cui il Titanic, il transatlantico britannico, cola a picco a causa della collisione con un iceberg. Proprio questo tragico evento, in cui perdono la vita il cugino del conte e suo figlio, dà il via ai guai della famiglia Crawley, visto che la proprietà e la cospicua dote della contessa restano senza un erede. Matthew, cugino della famiglia e avvocato di Manchester, diventa quindi il nuovo beneficiario del patrimonio. Una novità che mette in moto una serie di eventi molto complessi.

La serie, che ha ottenuto un grandissimo successo sia in quanto a pubblico che a critica, conta sei stagioni e un film uscito nel 2019.

 

Utopia

Utopia serie tv britanniche

Ideata da Dennis Kelly e trasmessa in prima visione su Channel 4 a partire nel 2013, Utopia entra di diritto nella nostra lista di migliori serie TV britanniche. Questa racconta la storia dei cinque possessori un fumetto di culto, The Utopia Experiments, contenente informazioni top secret. Questo conterrebbe alcune teorie cospirazioniste oltre che informazioni su una pontenziale arma di distruzione di massa. The Network, una pericolosa organizzazione capeggiata dal misterioso Mr. Rabbit, tenterà in ogni modo e con qualsiasi mezzo di ottenere il testo e scoprirne il segreto. I ragazzi si troveranno dunque a combattere le forze del male per salvare il mondo.

La serie TV conta due stagioni per un totale di 12 episodi andati in onda nel 2013 e 2014. Amazon Prime Video ha ordinato di recente un remake della storica e iconica serie che sarà composto da 9 episodi e vedrà alla sceneggiatura, oltre che nelle vesti di produttrice esecutiva, Gillian Flynn. L’uscita di Utopia su Prime Video è prevista per il 2020.

Utopia – Staffel 1+2

  • Higgins, Paul, Stewart-Jarrett, Nathan (Actors)
  • Munden, Marc (Director)
  • Audience Rating: Non valutato

 

The Office

The office

Non poteva mancare nella nostra Top ten di serie Tv britanniche una delle sit-com più amate di sempre. Stiamo parlando di The Office, creata nel 2001 da Ricky Gervais e Stephen Merchant. La serie si svolge in una piccola filiale della Wernham Hogg, fittizia impresa cartaria. Il programma è girato nello stile del mockumentary, un finto documentario in cui i personaggi interagiscono limitatamente con le telecamere. L’ufficio è diretto da David Brent e dal suo assistente Gareth Keenan, un ex tenente nel Territorial Army.

Il successo dello show ha fatto sì che nel 2005 venisse lanciato l’omonimo remake statunitense, trasmesso dalla NBC, che trova tra i protagonisti Steve Carell. Nel 2006 sono nate poi anche la versione francese (Le Bureau) e tedesca (Stromberg).

 

The Crown

Altra imperdibile tappa tra le serie TV britanniche è senza dubbio The Crown. La vita della regina Elizabetta II ha preso corpo in uno show che ha riscosso in questi anni un grande successo. Tra Buckingham Palace e il numero 10 di Downing Street, due luoghi di fama mondiale, si svolge infatti la vita della famiglia reale e soprattutto di Elisabetta, dalla morte di suo padre e la sua ascesa al trono sino (almeno per ora) alla seconda metà degli anni ’70. Nella serie vengono rappresentati non solo fatti puramente storici ma anche i segreti, gli amori e gli intrighi che hanno plasmato i grandi eventi della seconda metà del XX secolo.

Al momento sono tre le stagioni andate in onda su Netflix, ma lo show è destinato ad arrivare sino alla sesta stagione. E se parliamo di numeri, non possiamo non dire che lo show ha conquistato 8 candidature e vinto 3 Golden Globes, 6 candidature a Critics Choice Award, ben 7 candidature e vinto 4 SAG Awards. E ancota 2 candidature a Writers Guild Awards, 2 candidature e vinto un premio ai CDG Awards, 2 candidature a Producers Guild.

 

Peaky Blinders

Andiamo avanti nella nostra lista di serie TV britanniche con Peaky Blinders. Creata da Steven Knight, la serie è un crime drama ed è ambientata a Birmingham negli Anni ’20 del Novecento. Ci troviamo, dunque, subito dopo la Prima Guerra Mondiale e al centro della storia c’è una famiglia di gangster, gli Shelby. L’usanza di cucire una lama di rasoio nella visiera dei propri berretti fa sì che tutti li chiamino ‘Peaky Blinders’, da cui dunque il nome dello show. A capo della banda, composta da fratelli e amici, c’è Tommy che nel corso delle stagione dovrà cercare di mantenere la supremazia della sua famiglia, fronteggiando molteplici nemici. Il tutto tra amori e intrighi.

Attualmente sono disponibili su Netflix tutte e 5 le stagioni ed è in arrivo anche la sesta.

 

Fleabag

fleabag serie tv britanniche

Altra imperdibile serie TV tutta britannica è Fleabag. Phoebe Waller-Bridge ha scritto e interpretato il personaggio protagonista, basandosi sulla sua omonima commedia teatrale. La protagonista è una trentenne londinese cinica e irriverente, che cerca di rimanere a galla tra i mille problemi della sua vita. Da una famiglia disfunzionale fino alle difficoltà economiche dovete anche ai problemi nella di una caffetteria, la donna si trova al centro di una vita che non la soddisfa anche dal punto di vista amoroso. Ed è proprio attraverso i suoi occhi che vivremo, con tono spesso cinico e dissacrante, questa sua complessa realtà.

Divisa in due stagioni, disponibili su Amazon Prime Video, Flebag è stata particolarmente acclamata dalla critica oltre che dal pubblico.

 

Black Mirror

Black Mirror

Black Mirror è una serie TV antologica composta da episodi autoconclusivi. Ognuno di questi esplora e indaga il lato oscuro della tecnologia, proponendo presagi spesso negativi e angoscianti in merito al futuro della nostra società. Le varie stagioni dunque affrontano una vera e propria riflessione su quali effetti possano avere i media e l’avanzamento tecnologico sulla società, spesso estremizzandone aspetti e conseguenze.

La serie TV, disponibile su Netflix, conta attualmente 5 stagioni oltre ad uno speciale e un film.

 

Poldark

Poldark

Continuiamo la nostra lista di serie TV britanniche con una storia d’amore, di guerra e di rivalsa. Poldark è l’adattamento di una serie di romanzi che hanno come protagonista Ross Poldark, Capitano che torna in patria dopo aver combattuto nella Rivoluzione Americana. Ciò che trova al suo ritorno è ben diverso da ciò che ha lasciato: tutti lo credevano morto, la donna che amava è promessa sposa a suo cugino e la sua proprietà è ormai fatiscente. Il Capitano dovrà rimettere in piedi la sua casa, la Miniera di sua proprietà e, in generale, alla sua vita. A dare una scossa improvvisa sarà l’incontro con una sguattera, Demelza, che Poldark salva dalla strada prima che sia pestata. Decide così di accoglierla nella sua tenuta e farla lavorare per lui.

La serie, divisa in 6 stagioni andate in onda in Italia (le prime 5) su LaEffe, ci porta tra i suggestivi scenari della Cornovaglia.

 

Mr. Bean

mr bean

Arriviamo ad una serie TV tutta inglese che non avrebbe bisogno di alcune presentazione. Mr. Bean d’altronde è una vera e propria icona britannica di simpatia che porta il volto di Rowan Atkinson, che ha conosciuto la celebrità in tutto il mondo proprio grazie a questo ruolo.  Fu proprio lui a definirlo “un bambino intrappolato nel corpo di un adulto“, perfetta descrizione di Mr. Bean. Non tutti forse sanno che nasce come personaggio cabarettistico degli anni ottanta, per divenire poi in seguito protagonista di una serie televisiva omonima e, successivamente, anche di una serie animata. Il grande successo ottenuto ha portato anche alla produzione di due film: Mr. Bean – L’ultima catastrofe, del 1997, e Mr. Bean’s Holiday del 2007.

 

Appunti di un giovane medico

Concludiamo la nostra top ten di serie Tv britanniche con una vera e propria chicca, forse sconosciuta a molti. Appunti di un giovane medico è una serie televisiva del 2012, ispirata a I racconti di un giovane medico di Michail Bulgakov. Lo show trova un protagonista d’eccezione, Vladimir Bomgard, interpretato da Daniel Radcliffe, volto del maghetto più famoso del modo: Harry Potter. Lo show racconta la storia del Dottore agli inizi della sua carriera in un piccolo ospedale di campagna e poi, da adulto (con Jon Hamm a interpretarlo) e ormai medico affermato e noto, a Mosca.

Tutto parte e si sviluppa attraverso il ritrovamento di un taccuino in cui Bomgard rilegge alcuni appunti di quando era un giovane medico alle prime armi. Ed è proprio attraverso l’espediente del taccuino sul quale poi il protagonista scrive i suoi appunti che viviamo la sua crescita e le sue vicissitudini.

Ora che avete scoperto le nostre 10 serie TV britanniche da non perdere, cosa ne pensate? Qual è per voi il titolo che proprio non può mancare e che inserireste in questa Top Ten? Fatecelo sapere!





Fonte: http://www.orgoglionerd.it

Realizzazione, creazione, sviluppo siti web ed assistenza informatica Napoli


Realizzazione siti web ed assistenza informatica Napoli


Cartomanzia basso costo


Fabbro idraulico elettricista – Bologna, Ferrara, Parma, Modena


Assistenza caldaie Firenze

Fiorai Napoli, Fioristi Napoli, Fiori Napoli, Fioraio Napoli

Aste Online, Aste al centesimo Online, Aste al ribasso gratuite, Aste online Iphone

cartomanti al telefono

Cartomanzia Divina

Tarocchi decani

Casa dei cartomanti

Astrocartomanti

Studio sibille cartomanzia

Pronto intervento Fabbro, Modena, Bologna, Ferrara

Pronto intervento elettricista, Modena, Bologna, Ferrara

Pronto Intervento idraulico, Bologna, Modena, Ferrara

Incantesimi e legamenti d’amore

Sitiwebs

Sviluppare siti internet

Websolutions

Cartomanti Roma

Cartomanti Napoli

Tarocchi amore futuro immediato relazione

Tarocchi del destino per single e della vita

Lettura tarocchi dell’amore

Studio Sibille Cartomanzia

Cartomanti Sibille

Consulti di cartomanzia

Cartomanzia Promozionale

Cartomanti Sensitive al telefono

Cartomanti Europei

Magia Rossa

Magia Bianca

Magia Nera

Sito web vetrina

Sito web per ristoranti

Realizzazione sito web e-commerce

Software aste al centesimo

Cartomanti al telefono

Tarocchi della zingara

Cartomanzia al telefono

Rate this post
Updated: 24 Luglio 2020 — 7:41
Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione © 2018 Realizzazione, creazione, sviluppo, progettazione siti web-internet