Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione

Consulta le nostre news di tecnologia ed informatica online !

Adobe Sign semplifica l’uso della firma elettronica anche nei prodotti Microsoft


Una ricerca di Google evidenzia come la probabilità che un utente abbandoni un’attività sul proprio dispositivo mobile è di 5 volte più elevata se il sito non è ottimizzato per tali dispositivi. Per questo motivo Adobe ha annunciato aggiornamenti per l’applicazione Adobe Sign che rendono più semplice l’utilizzo dell’app e permettono di ottenere una maggiore produttività.

Adobe Sign si aggiorna e diventa più semplice

Adobe Sign è l’applicazione di Adobe che permette di apporre firme elettroniche sui documenti e di creare moduli interattivi. Con l’ultimo aggiornamento Adobe ha ripensato completamente l’interfaccia utente perché sia più facile e intuitiva, così da rendere più semplice il lavoro degli utenti.

Le nuove funzionalità includono una nuova schermata principale, che risulta ora più pulita e maggiormente ottimizzata così da permettere un accesso più rapido e facile agli strumenti; una nuova pagina di gestione che permette di cercare, tracciare, elaborare e modificare con maggiore velocità.

Anche l’esperienza utente via Web è stata migliorata e sono stati aggiunti elementi di interazione ottimizzati per l’uso da dispositivi mobili senza la necessità di installare applicazioni.

Oltre a ciò, Adobe ha reso più stretta la collaborazione tra Adobe Sign e i prodotti Microsoft, così che sia possibile utilizzare gli strumenti di Sign anche all’interno dei software per la produttività di Microsft come SharePoint e Outlook.

Ulteriori dettagli sono disponibili sul blog dell’azienda.



Fonte: https://feeds.hwupgrade.it

Rate this post
Updated: 29 Novembre 2019 — 19:02
Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione © 2018 Realizzazione, creazione, sviluppo, progettazione siti web-internet