Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione

Consulta le nostre news di tecnologia ed informatica online !

Amazon e Ice insieme sostengono oltre 2000 Pmi italiane



Sono oltre 2000 le Pmi e altre realtà aziendali italiane che oggi vendono i propri prodotti, espressione dell’eccellenza della produzione italiana, all’interno della vetrina dedicata esclusivamente al Made in Italy e disponibile sui siti Amazon.it, Amazon.co.uk, Amazon.de, Amazon.fr, Amazon.es e Amazon.com.

A 5 anni dal lancio di Amazon Made in Italy, il numero delle aziende è cresciuto fino a raddoppiare nel 2019, mentre la selezione dei prodotti disponibili in tutti gli store ha raggiunto quota 1 milione di cui 300.000 solo su Amazon.it.

Grazie ai continui investimenti in strumenti e servizi per favorire la digitalizzazione delle Pmi, oggi oltre il 75% delle aziende presenti su Amazon Made in Italy vende all’estero in Paesi come Francia, Germania, Spagna, Regno Unito e Stati Uniti.
Circa il 50% della selezione su Amazon Made in Italy è presente nella categoria Casa e Arredo (design), oltre il 30% in Abiti e Accessori (fashion), il 10% circa in Cucina e Cantina (food), mentre il 5% appartiene alla categoria Bellezza e Benessere (beauty).

Nel 2019, la rapida crescita di aziende presenti nella vetrina Made in Italy di Amazon è stata grandemente accelerata anche grazie all’intesa siglata nel mese di maggio tra Agenzia ICE e Amazon che ha l’obiettivo di sostenere le piccole e medie imprese italiane, sviluppare le vendite e promuovere la cultura e l’imprenditorialità italiana in Italia, Regno Unito, Francia, Germania, Spagna e Stati Uniti.

L’accordo è stato prorogato per ulteriori 3 mesi, fino al 15 dicembre 2020, e prevede la realizzazione di un piano di promozione e sviluppo per l’inserimento di nuove aziende e dei loro prodotti nella vetrina di Amazon dedicata esclusivamente al Made in Italy, per la formazione ed il supporto alle aziende nelle vendite online, e per attività di marketing che promuovano i prodotti ed accrescano le vendite all’estero. Ad oggi, oltre 400 “nuove” aziende presentano i loro prodotti su Amazon Made in Italy grazie all’intesa con l’Agenzia ICE, di cui quasi la metà si trovava nella condizione di “zero export” (meno di 25.000 euro di fatturato all’estero), mentre da dicembre 2019 le campagne pubblicitarie hanno generato oltre 530 milioni di impression e raggiunto più di 50 milioni di clienti in Europa.

A tutte queste aziende Agenzia ICE ed Amazon hanno dedicato, nel solo 2019, 15 eventi formativi sul territorio e 36 webinar tenuti da esperti di ecommerce, oltre ad aver fornito l’accesso a materiali consultabili digitalmente su come sviluppare al meglio il percorso di vendita online. Sono previsti ulteriori corsi di introduzione alla vendita su Amazon attraverso la vetrina Made in Italy specifici per settore: food and wine, fashion, design e beauty.

 





Fonte: https://www.01net.it/

Rate this post
Updated: 18 Luglio 2020 — 13:09
Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione © 2018 Realizzazione, creazione, sviluppo, progettazione siti web-internet