Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione

Consulta le nostre news di tecnologia ed informatica online !

AMD chiude il 2019 con vendite in crescita grazie a Ryzen e EPYC


AMD ha annunciato i propri risultati finanziari trimestrali del quarto trimestre 2019, unitamente a quelli per tutto l’anno 2019.  L’effetto Ryzen è ben evidente con un fatturato che ha toccato quota 2,13 miliardi di dollari nel quarto trimestre 2019, in crescita del 50% rispetto agli 1,42 miliardi di dollari del corrispondente periodo dello scorso anno.

Tale valore di vendite ha permesso di ottenere un utile operativo trimestrale di 348 milioni di dollari, in netto incremento rispetto ai 28 milioni di dollari dello stesso periodo dello scorso anno. L’utile netto tocca quota 170 milioni di dollari, contro i 38 milioni dei 12 mesi precedenti, con un utile per azione che tocca i 15 centesimi di dollaro. Anche nel confronto con i risultati finanziari del terzo trimestre 2019 i valori sono in crescita, con un incremento del 18% del fatturato e un balzo in avanti sia per l’utile operativo sia per quello netto.

I dati annuali vedono un fatturato di 6,73 miliardi di dollari in crescita del 4% rispetto all’esercizio 2018, con un utile operativo che ha toccato quota di 631 milioni di dollari (451 milioni nel 2018) mentre quello netto ha raggiunto soglia 341 milioni di dollari (337 milioni nel 2018).

Nel corso del quarto trimestre 2019 AMD ha beneficiato della forte domanda per i processori Ryzen, con un controvalore delle vendite della divisione Computing e Graphics che ha toccato 1,662 miliardi di dollari. In calo rispetto al trimestre precedente e in lieve aumento rispetto a 12 mesi prima il risultato della divisione Enterprise, Embedded e Semi-Custom: a spingere il risultato in questa divisione la domanda di processori della famiglia EPYC, controbilanciata però dal calo della domanda per soluzioni semi-custom.

Il business semi-custom è composto principalmente dai SoC per le console Microsoft e Sony, modelli che sono in attesa del debutto delle prossime generazioni che saranno sempre sviluppati con componenti AMD. Per questo motivo l’incidenza economica di questo business semi-custom tornerà ad essere significativa per AMD a partire dalla seconda metà del 2020, con l’avvicinarsi alla data di debutto delle nuove generazioni di console Microsoft e Sony.

Le stime di AMD per il primo trimestre 2020 sono di un fatturato che dovrebbe toccare quota 1,8 miliardi di dollari: si tratterebbe di un valore in crescita di oltre il 40% rispetto a quanto registrato dall’azienda nel corso del Q1 2019. per l’esercizio 2020 le previsioni sono di un fatturato in aumento di circa il 30% rispetto al 2019, con un margine complessivo pari al 45% di fatto stabile rispetto a quanto ottenuto nel corso del quarto trimestre 2019.



Fonte: https://feeds.hwupgrade.it

Rate this post
Updated: 29 Gennaio 2020 — 16:39
Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione © 2018 Realizzazione, creazione, sviluppo, progettazione siti web-internet