Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione

Consulta le nostre news di tecnologia ed informatica online !

Anche senza ban, Huawei potrebbe non utilizzare i Google Mobile Services


Sappiamo che è in corso ormai da tempo un “braccio di ferro” tra Huawei e l’amministrazione USA che ha portato a Maggio dello scorso anno a un ban (poi parzialmente allentato) per quanto riguarda l’accesso ad alcune tecnologie come i Google Mobile Services (GMS).

huawei sviluppatori app

Uno dei primi esempi di quello che potrebbe essere il futuro senza i Google Mobile Services (GMS) è stato Mate 30 Pro che ci ha comunque sorpreso positivamente nella nostra recensione. Ma se in un prossimo futuro i GMS dovessero tornare disponibili per il produttore cinese?

Una risposta è stata data da Fei Wang (a capo del Consumer Business Group di Huawei in Austria). Durante una conferenza stampa, l’alto dirigente della società ha messo in chiaro che Huawei non avrebbe intenzione di tornare a utilizzare i Google Mobile Services (GMS) anche nel caso il ban USA dovesse essere cancellato.


Il motivo? Una voglia di indipendenza dalla politica statunitense e dalle decisioni di “altri”. Il ban infatti potrebbe essere rimosso ma non è detto che in un futuro non possa tornare nuovamente o subire alcune restrizioni commerciali.

Ma non solo! Anche l’impegno preso già da tempo con gli sviluppatori per ampliare lo store di app proprietario (e relativi servizi HMS). Ricordiamo che questo non significherà abbandonare Android come sistema operativo (per esempio per un’alternativa come HarmonyOS). Huawei conterà ancora sul progetto open source AOSP per garantire agli utenti una certa continuità.



Fonte: https://feeds.hwupgrade.it

Rate this post
Updated: 31 Gennaio 2020 — 8:47
Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione © 2018 Realizzazione, creazione, sviluppo, progettazione siti web-internet