Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione

Consulta le nostre news di tecnologia ed informatica online !

Android Auto, Google potenzia multimedia e messaggistica


Android Auto

Google ha aggiornato Android Auto, aggiungendo nuove funzionalità alla piattaforma di integrazione tra lo smartphone e il sistema di bordo del veicolo.

Le novità sono incentrate sull’offrire un accesso più semplice ai propri contenuti, con funzionalità di ricerca e di navigazione multimediale migliorate. E sul presentare nuovi modi per rimanere in contatto, con anteprime visuali di messaggi e messaging di gruppo.

Le nuove funzionalità sono utilizzabili con app multimediali quali Google Play Books, Google Play Music, iHeartRadio, Pocket Casts e Spotify. Le funzioni di messaging funzionano con app di messaggistica popolari, come Messages, Hangouts e WhatsApp. Inoltre, Google informa che nei prossimi mesi lavorerà per aggiungere il supporto per queste nuove funzionalità in ulteriori app.

Nuove funzioni multimediali di Android Auto

Il contenuto viene ora portato in primo piano sullo schermo, in modo da dover passare meno tempo nello sfogliare i contenuti. Il layout è stato migliorato, ed è ora caratterizzato da una visualizzazione più grande dell’artwork dell’album. Ciò consente di identificare e selezionare in modo più rapido un contenuto che si desidera riprodurre.

Google informa di avere anche apportato miglioramenti all’esperienza di ricerca vocale. È possibile utilizzare comandi vocali per poter accedere a un maggior numero di risultati di ricerca categorizzati.

Nuove opzioni di messaggistica

Android Auto consente ora di rimanere connesso in modo sicuro con più persone contemporaneamente. Quando arrivano i messaggi, Android Auto può mostrare una breve anteprima del testo, quando il veicolo è fermo.

Questa funzionalità di anteprima dei messaggi è puramente facoltativa: viene attivata tramite il menu delle impostazioni di Android Auto. Offre quindi la possibilità di scegliere l’impostazione che preferiamo, tra la privacy e la comodità.

Oltre alla messaggistica SMS, Android Auto ora supporta app che utilizzano MMS (Multimedia Messaging Service) e RCS (Rich Communication Services). Ciò comporta che le app di messaging possono ora offrire funzionalità aggiuntive, quali il supporto per la messaggistica di gruppo.

Maggiori informazioni su Android Auto sono disponibili sul sito dedicato, a questo indirizzo.





Fonte: https://www.01net.it/

Rate this post
Updated: 6 dicembre 2018 — 11:51
Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione © 2018 Realizzazione, creazione, sviluppo, progettazione siti web-internet