Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione

Consulta le nostre news di tecnologia ed informatica online !

annuncio Exynos il 14 novembre


Per quanto il Samsung Galaxy S10 vedrà la luce soltanto ad inizio 2019, ecco che il “motore” al suo interno sarà già lanciato e presentato tra meno di una settimana. Samsung Mobile ha annunciato proprio oggi 9  novembre un suo nuovo keynote con protagonista, senza alcun dubbio, proprio il futuro chip Exynos.

Come visibile nel tweet al termine dell’articolo, ecco che l’account ufficiale Samsung Exynos appunto ha lanciato il cinguettio con i chiari riferimenti al processore di prossima generazione. La data di mercoledì prossimo 14 novembre è incredibilmente vicina e ci segnala come tutto sia pronto per conoscere la prossima evoluzione della componente responsabile delle principali funzioni e delle stesse peformance del prossimo top di gamma.

Non c’è dubbio che per il prossimo Samsung Galaxy S10, il produttore cercherà di fornire solo il meglio. Il claim della locandina riportata è abbastanza eloquente: “Intelligence from within” ossia letteralmente (l’intelligfenza al suo interno” strizza di certo l’occhio alla concorrenza e dunque al chip Apple A12 Bionic ma anche alla soluzione Huawei Kirin 980. Il focus sull’AI e dunque l’intelligenza artificiale è indubbio: l’utilizzo di un’unità di processo neurale difficilmente sarà messa in discussione per stare al passo con i tempi e non essere da meno rispetto alle aspettative dei clienti.

Il processore a bordo del Samsung Galaxy S10 sarà probabilmente l’Exynos 9820, come naturale successore dell’attuale componente hardware Exynos 9810. Nel corso dell’evento del prossimo 14 novembre, potrebbero di certo essere forniti i primi dati sul confronto tra le due unità in termini di miglioramento di prestazioni, velocità e magari anche consumi energetici. Mancano pochi giorni e ogni curiosità hi-tech sarà svelata. Per il momento non è stata ancora segnalata una diretta streaming ufficiale della speciale conferenza: tuttavia, è più che probabile  che questa non mancherà all’appello, magari sul canale YouTube del produttore. Appena ne avremo notizie, ne daremo conto.





Fonte: http://www.optimaitalia.com/

Rate this post
Updated: 9 novembre 2018 — 15:34
Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione © 2018 Realizzazione, creazione, sviluppo, progettazione siti web-internet