Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione

Consulta le nostre news di tecnologia ed informatica online !

Anticipazioni La Casa di Carta 3, nuovi episodi ambientati in Asia


Lo scorso mese Netflix ha annunciato con un video sulle note di Bella Ciao l’inizio delle riprese de La Casa di Carta 3: tutti i membri del cast (ad eccezione degli interpreti dei personaggi morti nelle prime due parti) si sono ritrovati sul set per girare gli episodi inediti della terza stagione, inizialmente non prevista dal creatore Alex Pina ma fortemente voluta dal colosso dello streaming dopo l’inaspettato successo globale della serie.

Diversi rumors davano il cast in Thailandia nelle ultime settimane, complici diverse foto postate dagli attori sui loro canali social. Un’indiscrezione che trova ora conferma da una fonte primaria, il protagonista Álvaro Morte che nella serie sulla rapina alla Zecca di Stato spagnola interpreta Sergio Marquina, alias “Il Professore”, la mente geniale del colpo.

Morte ha risposto ad alcune domande dei giornalisti durante la première del suo ultimo film Durante la tormenta. Senza sbilanciarsi troppo, l’attore ha confermato che le riprese sono in corso e che la terza stagione non sarà ambientata soltanto in Spagna.

Abbiamo già iniziato le riprese, siamo stati due settimane e mezzo nel sud-est asiatico, abbiamo iniziato lì. Andremo in diversi posti che non posso rivelare…

Per il cast, il rinnovo della serie per una terza parte è stata una sorpresa visto il finale chiuso delle due parti precedenti (in realtà trattasi di un’unica stagione divisa in due da Netflix). Morte non nega di aver avuto dei dubbi sulla bontà del progetto, poi fugati dalla lettura della sceneggiatura.

Posso solo dire che quando ci hanno detto che stavamo per iniziare a fare un terzo capitolo de La Casa de Papel, poiché era un finale chiuso, ho avuto la sensazione che tutti noi ci chiedessimo fino a che punto fosse una buona idea. Eravamo disposti a rifarlo, ma sapevamo che le prime due parti erano state chiuse così bene, che avevamo paura di sapere dove saremmo andati adesso, perché riaprire quel finale può essere controproducente. Senza rivelare nulla, dirò solo che, dopo aver letto le sceneggiature, siamo tutti molto felici.

Anche il creatore Alex Pina ha assicurato al pubblico di aver trovato l’escamotage giusto per riunire la banda dopo il colpo milionario alla Zecca spagnola e che La Casa di Carta 3 non deluderà il pubblico.

Ti potrebbero interessare:





Fonte: http://www.optimaitalia.com/

Rate this post
Updated: 29 novembre 2018 — 12:52
Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione © 2018 Realizzazione, creazione, sviluppo, progettazione siti web-internet