Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione

Consulta le nostre news di tecnologia ed informatica online !

Apex Legends: 16 mila cheater identificati e bannati


Respawn Entertainment ha aggiornato i giocatori di Apex Legends a proposito della situazione cheating, un fenomeno che sta colpendo l’adesso popolare titolo di Battle Royale come sempre accade con i giochi multiplayer sulla cresta dell’onda. Lo ha fatto tramite un subrredit nel quale si parla di 16 mila cheater identificati e bannati grazie al sistema EasyAntiCheat.


Apex Legends


“Ascoltiamo continuamente le segnalazioni e, come si pu facilmente immaginare, quando si lancia un gioco dal nulla e 25 milioni di persone si presentano nella prima settimana ci sono molti bug, problemi ed exploit da correggere” si legge nel post. “Il nostro team di assistenza clienti fornisce resoconti giornalieri e inoltre abbiamo alcuni strumenti che raccolgono diversi tipi di dati dal gioco, misurano il sentiment e forniscono informazioni sugli argomenti pi discussi all’interno della community di Apex Legends”.


“Quando i problemi vengono segnalati, vengono subito affrontati dal nostro meraviglioso team di QA che tenta di riprodurre il problema sulla base delle informazioni in suo possesso. Se si in grado di ricostruirlo viene creato un ticket che viene aggiunto al resto dei problemi noti e assegnato agli sviluppatori appropriati per affrontarlo. Come viene stabilito il livello di priorit? Tramite i dati che raccogliamo siamo in grado di determinare quante persone sono state afflitte dal problema, quanto pu essere dannoso l’exploit e quante risorse servono per risolverlo”.


Come riportare i cheater in Apex Legends


C’ un tool sul sito ufficiale di Apex Legends con cui si possono riportare i cheater individuati all’interno del gioco. Bisogna comunicare l’ID del giocatore che si pensa stia barando e scrivere un messaggio sul tipo di problema riscontrato.


Cos’ Apex Legends


Ecco com’ in video il Battle Royale del momento

Apex Legends un gioco di tipo Battle Royale, con gli elementi ricorrenti dell’area vivibile in costante restringimento e l’enfasi posta sul looting. Ci sono allo stesso tempo importanti elementi di differenziazione rispetto a Fortnite, come l’assenza delle costruzioni, mal digerita da una buona fetta della community, un sistema di rientro ben strutturato e le classi, ovvero le Leggende che danno il nome al titolo e che in qualche modo lo avvicinano a Overwatch.

Apex Legends un titolo free-to-play che si pu scaricare da Origin. Ne abbiamo parlato qui.



Fonte: https://feeds.hwupgrade.it

Rate this post
Updated: 18 Febbraio 2019 — 14:28
Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione © 2018 Realizzazione, creazione, sviluppo, progettazione siti web-internet