Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione

Consulta le nostre news di tecnologia ed informatica online !

Apple è prima produttrice di smartphone nel Q4 2019, secondo IDC


I risultati di vendita dei principali produttori di smartphone a livello mondiale, riferiti al quarto trimestre 2019, hanno permesso di compilare le più recenti e aggiornate analisi sulle quote di mercato tra i vari produttori nel settore degli smartphone. I dati pubblicati da IDC evidenziano come nel corso degli ultimi 3 mesi del 2019 sia stata Apple a guadagnare la prima posizione, forte di un volume complessivo di 73,8 milioni di dispositivi della famiglia iPhone venduti a livello globale. rispetto al corrispondente periodo del 2018 si tratta di un aumento del 7,9%, per una quota di mercato che ha toccato il 20%.

A seguire troviamo Samsung con 69,4 milioni di pezzi e una quota di mercato del 18,8%: in questo caso l’azienda coreana ha registrato una lieve contrazione delle vendite su base annuale pari al -1,2%. Al terzo posto troviamo Huawei, azienda che è stata capace di conquistare il 15,2% del totale di mercato con 56,2 milioni di smartphone venduti ma che rispetto al 2018 ha visto una contrazione del 7,1%.

A seguire troviamo Xiaomi al quarto posto, con 32,8 milioni di smartphone, e OPPO con 30,6 milioni: per queste due aziende le quote di mercato sono rispettivamente pari all’8,9% e all’8,3%, con la prima che cresce di ben il 31,1% rispetto al Q4 2018 e la seconda di un più contenuto 4,2%.

A livello globale IDC segnala vendite di smartphone per 368,8 milioni di pezzi nel corso del quadro trimestre 2019, un valore in contrazione dell’1,1% rispetto ai 373,1 milioni dei 12 mesi precedenti.

Il dato per tutto l’anno 2019 vede una contrazione del 2,3% rispetto all’anno precedente, per un totale di 1.371 milioni di smartphone venduti. Samsung mantiene la prima posizione con il 21,6% di quota di mercato, tallonata da Huawei con il 17,6%. Apple si posiziona al terzo posto con il 13,9%, Xiaomi segue al quarto posto con 125,6 milioni mentre OPPO chiude al quinto posto con 114,3 milioni di smartphone.

Samsung è rimasta pressoché invariata come volumi complessivi, con una crescita dell’1,2%, mentre Apple ha perso l’8,5% in volumi nel corso dell’anno da poco concluso. Huawei è cresciuta anno su anno di poco meno del 17% mentre Xiaomi è in zona positiva per il 5,5%, seguita da OPPO con un +0,9% rispetto all’anno precedente.



Fonte: https://feeds.hwupgrade.it

Rate this post
Updated: 3 Febbraio 2020 — 8:48
Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione © 2018 Realizzazione, creazione, sviluppo, progettazione siti web-internet