Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione

Consulta le nostre news di tecnologia ed informatica online !

Apple Pay è ora compatibile con quasi tutte le carte, grazie a Curve


Apple Pay, in molti paesi d’Europa (tra cui anche l’Italia), è ora compatibile con qualsiasi carta di pagamento. Il supporto, per il momento, non è diretto: la società si appoggerà infatti a Curve.

Per chi non lo sapesse, Curve è una carta Mastercard che consente di gestire tutti i vari trasferimenti grazie all’applicazione ufficiale. I consumatori che hanno scelto questo metodo di pagamento, a differenza dei principali concorrenti, potranno girare le proprie spese ad un’altra carta dei principali circuiti bancari.

Inserendo quindi una carta Curve al proprio conto Apple Pay, sarà quindi possibile effettuare il pagamento anche da un’altra carta collegata, senza assicurarsi che essa sia abilitata a essere accoppiata al servizio sviluppato dal colosso di Cupertino. Per velocizzare la procedura, sarebbe inoltre consigliabile scegliere la carta citata come metodo di pagamento principale.

Questa novità introdurrà numerosi benefici per gli utenti che utilizzano attivamente Apple Pay. Curve, per il momento, è disponibile esclusivamente in alcuni paesi, tra cui: Austria, Belgio, Bulgaria, Croazia, Cipro, Repubblica Ceca, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Ungheria, Islanda, Irlanda, Italia, Lettonia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Malta, Olanda, Norvegia, Polonia, Portogallo, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia e Regno Unito (con alcune limitazioni). Per tutte le altre informazioni, è possibile consultare il sito web ufficiale.

Oppo Reno 5G, con 8 GB di RAM e 256 GB di memoria interna, è disponibile all’acquisto su Amazon, con uno sconto speciale. Lo trovate a questo indirizzo.



Fonte articolo: https://www.tomshw.it/

Rate this post
Updated: 29 Gennaio 2020 — 20:59
Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione © 2018 Realizzazione, creazione, sviluppo, progettazione siti web-internet