Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione

Consulta le nostre news di tecnologia ed informatica online !

Apple presenta finalmente il nuovo Mac Mini: completamente nuovo dentro. I dettagli


Apple presenta dopo tanti anni il nuovo Mac Mini, il prodotto che tanti hanno utilizzato ed acquistato per utilizzarlo con un monitor esterno al posto di iMac o di un portatile MacBook. In questo caso da anni l’azienda di Cupertino non aggiornava questo prodotto e le voci erano addirittura quelle di un prodotto ormai pronto per la pensione anche se gli utenti continuavano a gridare alla sua vita. Ecco che Apple dunque li ha ascoltati e ha oggi presentato il nuovo Mac Mini con tante novità hardware.

Il nuovo Mac Mini di Apple prende innanzitutto le sembianze che hanno preso gli ultimi MacBook Pro e dunque possiede un Grigio Siderale completamente in alluminio. A livello di design non cambia molto nelle sue linee ma risulta ancora una volta davvero compatto. A livello di prestazioni il nuovo Mac Mini risulta 5 volte più veloce di prima e potrà essere configurato con processori a 4 o 6 Core con CPU di ottava generazione che equivale ad un miglioramento del 60% a livello grafico.

Il nuovo Mac Mini potrà arrivare fino ad un massimo di 64GB di RAM su memorie SO-DIMM removibili mentre ogni dispositivo potrà anche essere dotato di memorie di storage “flash” SSD con spazio fino a 2TB. Interessante anche la presenza nel nuovo Mac Mini del Chip T2 che permetterà di avere il supporto alla codifica video HEVC che garantisce velocità fino a 30 volte.

Per quanto riguarda invece le porte abbiamo sul nuovo Mac Mini una porta Gigabit Ethernet ma anche 4 porte Thunderbolt di terza generazione quindi HDMI e due USB di tipo A. E non dimenticatevi nemmeno la porta classica da 3,5 mm per l’inserimento delle cuffie.

Il nuovo Mac Mini sarà disponibile dal prossimo 7 novembre a partire da un prezzo di 919€ con una configurazione iniziale in cui sono presenti 8GB di RAM, processore i3 Quad-Core da 3.6GHz ed uno storage SSD da 128GB. Le altre opzioni permetteranno di avere fino a 64GB di RAM, processori Intel Core i7 con clock fino a 4,7GHz e SSD finoa 2TB.



Fonte: https://feeds.hwupgrade.it

Rate this post
Updated: 30 ottobre 2018 — 16:08
Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione © 2018 Realizzazione, creazione, sviluppo, progettazione siti web-internet