Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione

Consulta le nostre news di tecnologia ed informatica online !

arriva la feature più popolare di WhatsApp


Una nuova funzionalità dovrebbe essere presto introdotta su Facebook Messenger (non chiedeteci i tempi specifici, che non sono stati ancora divulgati, anche se dal momento dell’annuncio, risalente a poche ore fa, in genere il reparto tecnico della società ci ha abituati a rilasci alquanto repentini), quella che consente, proprio come avviene su WhatsApp, di cancellare i messaggi inviati, anche se solo per errore, che si tratti di testo, foto, video od altro. Gli unici inconvenienti sono due: l’effetto desiderato sarà sortito nel caso in cui il ricevente non abbia nel frattempo già letto il messaggio, ed a patto che non siano trascorsi più di 10 minuti dall’invio (trascorso questo intervallo temporale, non sarà più possibile procedere all’eliminazione).

La funzione fungerà sia all’interno di chat con singoli utenti, che in quelle di gruppo, ci tenevamo a precisarlo. Non è detto che la situazione non possa essere soggette a modifiche successive, soprattutto visto quanto il team di sviluppo si è spesso dimostrata ascoltare i feedback degli utenti. Il concetto di base per la cancellazione dei messaggi inviati su Facebook Messenger sarà lo stesso di quello adottato per WhatsApp, con possibilità di rimozione dalla propria schermata, e da quella del destinatario (sempre che non siano trascorsi più di 10 minuti dall’invio, o che nel frattempo il ricevente non abbia già letto il messaggio).

Come vi dicevamo ad inizio articolo, purtroppo non possiamo darvi indicazioni temporali più precise sul rilascio definitivo della caratteristica, che a questo punto immaginiamo sarete in molti ad aspettare. Speriamo che per la fine dell’anno la questione vada in porto, così da poter iniziare a sperimentare la funzionalità già in tempo per le festività natalizie (magari potreste inviare gli auguri alla persona sbagliata e voler rimediare prima che sia troppo tardi, chi può dirlo). Se avete qualche domanda, restiamo a vostra completa disposizione.

Ti potrebbero interessare:





Fonte: http://www.optimaitalia.com/

Rate this post
Updated: 8 novembre 2018 — 10:17
Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione © 2018 Realizzazione, creazione, sviluppo, progettazione siti web-internet