Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione

Consulta le nostre news di tecnologia ed informatica online !

Arrivano le nuove GTX 1650 con memoria GDDR6


Il portale Expreview ha recensito la “nuova” scheda video Nvidia GeForce GTX 1650 con VRAM GDDR6. I colleghi cinesi hanno testato il modello Zotac GeForce GTX 1650 GDDR6 Destroyer OC, uno SKU specifico per la Cina. La GPU è basata su TU117, lo stesso del modello con memoria GDDR5, quindi offre ancora 896 CUDA core.

La GTX 1650 vanilla monta VRAM GDDR5 da 8Gbps con un bus a 128 bit per un bandwidth di 128GB/s. Le nuove versioni si affidano a VRAM GDDR6 da 12Gbps con un bus a 128 bit e una larghezza di banda di 192GB/s, per un aumento del 50%.

La GTX 1650 Destroyer OC ha una frequenza base di 1485MHz e una massima di 1665MHz, mentre la GTX 1650 GDDR6 Destroyer ha un clock base di 1410MHz e uno massimo di 1620MHz, una riduzione del 5% e del 2,7%, rispettivamente.

Il TDP del nuovo modello è di 75W. Non sappiamo se Nvidia abbia chiesto ai suoi partner di abbassare le frequenze per mantenere gli stessi consumi.

Expreview ha testato il nuovo modello con un processore Intel Core i5-9600K (disponibile su Amazon), scheda madre MSI Z370 Gaming Pro Carbon e 16 GB (2×8 GB) di RAM G.Skill Trident Z Neo DDR4 da 3200MHz con latenza di 16-16-16-36.

La Zotac GeForce GTX 1650 GDDR6 Destroyer OC è stata confrontata con una Gigabyte GeForce GTX 1650 Gaming OC, che vanta una frequenza base di 1485MHz e una in turbo boost di 1815MHz, superiori del 5% e 12% rispetto al modello GDDR6.

Expreview ha svolto i test su Windows 10 (aggiornamento di novembre 2019, versione 1909) e i driver Nvidia GeForce 445.75 WHQL Game Ready. I test sono stati eseguiti in Full HD e con dettagli grafici al massimo, a eccezione di Metro Exodus, Hitman 2 e Wolfenstein:Youngblood, che erano configurati rispettivamente su ultra, high e super high.

Benchmark Gigabyte GeForce GTX 1650 Gaming OC Zotac GeForce GTX 1650 GDDR6 Destroyer OC Differenza nelle prestazioni
Fire Strike 9,664 10,507 8.7%
Fire Strike Extreme 4,236 4,538 7.1%
Time Spy 3,548 3,751 5.7%
Assassin’s Creed Odyssey 32 36 12.5%
Shadow of the Tomb Raider 48 52 8.3%
Metro Exodus 28.01 29.67 5.9%
Far Cry 5 57 59 3.5%
Grand Theft Auto V 89.6 99.3 10.8%
Borderlands 3 28.88 29.73 2.9%
Hitman 2 49.48 50.45 2%
Wolfenstein: Youngblood 66 68 3%

La GTX 1650 GDDR6 si è rivelata più veloce di un intervallo compreso tra il 2 e il 12,5% rispetto alla versione GDDR5, a seconda del benchmark e del gioco. Nel complesso, l’aumento delle prestazioni medio ammonta al 6,4%.

La variante GDDR6 ha avuto consumi inferiori all’originale, probabilmente per via delle frequenze inferiori. Al minimo, entrambi i modelli consumavano circa 9W. Il consumo medio della prima è stato di 76W, rispetto agli 83W della seconda.

Prezzo e disponibilità non sono ancora stati annunciati.

Cercate una CPU dall’ottimo rapporto qualità-prezzo? Vi consigliamo il Ryzen 5 3600.



Fonte articolo: https://www.tomshw.it/

Rate this post
Updated: 5 Aprile 2020 — 13:32
Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione © 2018 Realizzazione, creazione, sviluppo, progettazione siti web-internet