Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione

Consulta le nostre news di tecnologia ed informatica online !

Ascolti de L’Allieva 2, boom per l’ultima puntata che conquista i social


Boom di ascolti de L’Allieva 2: il gran finale, com’era prevedibile, ha conquistato pubblico e fan, che sui social network hanno commentato l’ultima puntata con affiatamento. Il prodotto televisivo, basato sulla saga letteraria di Alessia Gazzola, non ha deluso le aspettative degli appassionati. Merito sopratutto del cast, Lino Guanciale e Alessandra Mastronardi, che hanno saputo tenere alta la tensione (e il batticuore).

La sesta e ultima puntata ha registrato 5.635.000 spettatori pari al 24.1% di share, in netto aumento rispetto alla scorsa settimana (dove si era fermata al 20,4% e 4.9 milioni di spettatori). Con questo risultato, la fiction si conferma leader della prima serata. Ieri sera, gli utenti in rete si sono scatenati, invadendo i social network. Su Twitter, si leggono cori di incoraggiamento per la coppia protagonista, formata da Alice e Claudio, che fino all’ultimo puntata ha lasciato tutti col fiato sospeso.

Anche Lino Guanciale è voluto intervenire, ringraziando il suo pubblico sul social network: “Che vi avevo detto? Una puntata di fine serie col botto… Grazie a tutte e tutti… Twitter esplode per il vostro affetto e il vostro entusiasmo… grazie davvero!” E ancora, osserva il responso: “30000 tweet!! Seconda posizione! Grazie da tutti noi del cast e della produzione! Grazie davvero per il vostro amore, la costanza e la fiducia che avete riposto in questo nostro lavoro!! Buonanotte.”

Gli ottimi ascolti de L’Allieva 2 non bastano. Ora i fan chiedono a gran voce la terza stagione, ma l’attore di Avezzano è stato molto vago al riguardo. Come vi avevamo ampiamente spiegato, Guanciale non è tanto propenso a proseguire oltre un secondo ciclo di episodi, ma l’affetto dimostrato dal pubblico social potrebbe fargli cambiare idea? In ogni caso, Alessandra Mastronardi è disposta a tornare nei panni della sua allieva Alice Allevi. Non resta quindi che attendere e vedere cosa accadrà.

Ti potrebbero interessare:





Fonte: http://www.optimaitalia.com/

Rate this post
Updated: 30 novembre 2018 — 12:09
Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione © 2018 Realizzazione, creazione, sviluppo, progettazione siti web-internet