Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione

Consulta le nostre news di tecnologia ed informatica online !

Atomic Heart torna a mostrarsi: è “simile a BioShock e Prey”


Dopo molto tempo si torna a parlare di Atomic Heart, l’interessante opera di Mudfish. Il gioco era sparito dai radar ma ora Alexey Makarenko ha avuto modo di visitare gli uffici del team di sviluppo e provare il titolo, parlandone in un video condiviso tramite YouTube, come potete vedere poco sotto.

Secondo Alexey Makarenko, Atomic Heart non né uno sparatutto in prima persona con elementi da gioco di ruolo, né un gioco di ruolo con elementi da sparatutto. Si tratta piuttosto di un immersive sim con meccaniche sparatutto e da combattimento. Come dice lo stesso Makarenko, si tratta quindi di qualcosa di simile a Prey e BioShock: considerando che si tratta di due opere di altissima qualità, è impossibile non esserne felici.

Secondo quanto spiegato, Atomic Heart permetterà di far salire di livello le proprie armi e le proprie abilità e ci saranno sia meccaniche di loot che di crafting. Inoltre, saranno presenti anche degli enigmi da risolvere per proseguire. Makareko ha anche affermato che in qualche modo gli ricorda Dishonored e un poco Metro, probabilmente per l’estetica. A tutto questo, aggiunge anche un pizzico di Zeno Clash e altri giochi di combattimento in prima persona.

Nel video è possibile vedere alcune sequenze di gameplay. Makerenko ha avuto modo di provare Atomic Heart per circa quattro ore, visitando cinque aree in totale. Attualmente non ci sono informazioni su una data di uscita. Speriamo di poter scoprire più informazioni a riguardo al più presto.

Se siete in cerca di qualcosa di simile, allore Prey è di certo un’ottima scelta: potete acquistarlo su Amazon, precisamente a questo indirizzo.



Fonte articolo: https://www.tomshw.it/

Rate this post
Updated: 4 Febbraio 2020 — 15:24
Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione © 2018 Realizzazione, creazione, sviluppo, progettazione siti web-internet