Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione

Consulta le nostre news di tecnologia ed informatica online !

Blizzard sceglie YouTube: esclusiva con Google per lo streaming dei tornei di esport


Activision Blizzard ha abbandonato Twitch e firmato un accordo in esclusiva con Google che rende YouTube, di fatto, la piattaforma ufficiale ed esclusiva di streaming per i tornei di esport della casa di sviluppo americana. Si tratta di un accordo pluriennale in base al quale i tornei di Overwatch, Call of Duty, Hearthstone e altri titoli, saranno trasmessi dal vivo e in esclusiva in tutto il mondo su YouTube. L’accordo lascia fuori soltanto la Cina a causa della rigida regolazione interna del settore e ai rapporti del paese orientale con Google.

Come parte dell’accordo, Google Cloud sarà la piattaforma privilegiata per l’infrastruttura online dei giochi di Activision Blizzard in modo da «essere in grado di regalare ai giocatori esperienze superiori e senza lag». Secondo quanto dichiarato dalla società, inoltre, le capacità in termini di intelligenza artificiale e di analisi dei dati consentite da Google Cloud permetteranno di creare una piattaforma «che possa permettere di realizzare in futuro innovazioni nel campo dei videogiochi».

Overwatch 2

Il comunicato stampa poi prosegue: «I giocatori avranno benefici da un servizio di qualità premium, come bassa latenza e ridotta perdita di pacchetti di dati giocando online i titoli più recenti su qualsiasi dispositivo». L’infrastruttura cloud di Google, inoltre, dovrebbe permettere ad Activision Blizzard di interagire in maniera personalizzata con gli utenti fornendo consigli mirati in-game e differenziando l’esperienza di gioco.

Come ricostruisce il sito VG 24/7, negli ultimi anni Twitch era stata la piattaforma preferita per lo streaming dei tornei ufficiali di esport di Activision Blizzard tanto che nel 2018 le due società avevano firmato un accordo biennale che sarebbe costato alla piattaforma di proprietà di Amazon, circa 90 milioni di dollari. I risultati di questo accordo con Google si possono vedere già in questi giorni. La Call of Duty League è iniziata e il torneo ufficiale di Overwatch partirà il prossimo 8 febbraio. Tutte queste competizioni saranno trasmesse in livestream sugli account ufficiali di ogni torneo e ci saranno anche contenuti speciali e di eventi precedenti.

Se volete entrare a far parte della comunità di Overwatch in attesa del seguito, lo sparatutto online di Blizzard è disponibile anche su Amazon.



Fonte articolo: https://www.tomshw.it/

Rate this post
Updated: 25 Gennaio 2020 — 16:49
Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione © 2018 Realizzazione, creazione, sviluppo, progettazione siti web-internet