Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione

Consulta le nostre news di tecnologia ed informatica online !

Cinque ragioni che rendono Lucca Comics & Games 2018 un evento imperdibile!


In questi giorni la città di Lucca è letteralmente presa d’assalto dalle centinaia di migliaia di appassionati che, come ogni anno, si riuniscono per partecipare ad una delle fiere di settore più importante d’Italia: il Lucca Comics & Games!





Un evento davvero imperdibile, luogo per incontrare persone con gli stessi interessi ma anche personalità di spicco che hanno lasciato il segno nel mondo di fumetti, videogiochi ma non solo. Tra le decine di attività presenti alla kermesse, noi di Tom’s Hardware abbiamo deciso di selezionare per voi cinque motivi che rendono la fiera qualcosa di davvero imprescindibile per tutti gli appassionati, dai grandi ai piccini.

lucca

Mettetevi comodi dunque e, se anche voi siete presenti alla fiera, raccontateci nei commenti quali sono i vostri motivi per cui siamo di fronte ad uno dei periodi più belli dell’anno!

Un carnevale per i più appassionati.

Una volta all’anno, si sa, Lucca diventa praticamente un carnevale per appassionati: un ritrovo per migliaia di appassionati che non vedono l’ora di mostrare al pubblico i loro fantastici costumi. Alcuni sono dei veri capolavori e altri magari un po’ meno, altri sono semplicemente geniali ed è proprio questo il bello: ce n’è davvero per tutti.

lucca

Non mancano poi tutta una serie di eventi all’interno della rassegna, dai raduni per i fan di Game of Thrones alle gare ufficiali fino a vere e proprie parate organizzate sul posto. Che siate o meno amanti dell’arte dietro al cosplay poco importa, il divertimento è sempre e comunque assicurato!

Il cosplaying, termine coniato in Giappone a metà degli anni ’80, è un fenomeno sempre più diffuso anche qui in Italia dove i primi esempi risalgono addirittura ai primi anni ’90 in occasione proprio del Lucca Comics. Possiamo dunque affermare che, sotto un certo punto di vista, il cosplay arriva in Italia grazie alla kermesse toscana per poi espandersi a macchia d’olio nella nostra penisola come tutto il mondo.

Oggi, a tanti anni dalla sua nascita, questa pratica è ormai una colonna portante di eventi del genere e si è continuamente evoluta riuscendo a dar vita a quella che è tutti gli effetti una forma d’arte a sè stante: fattore evidenziato in maniera sempre più marcata dalla qualità di alcuni costumi che potrete ammirare proprio in questi giorni.

Cinema e serie TV per tutti i gusti.

La fiera però non è “soltanto” fumetti e giochi, ma offre anche la possibilità agli appassionati di cinema e televisione di partecipare a molte attività davvero interessanti. Anche qui ce n’è davvero per tutti i gusti, da un padiglione dedicato esclusivamente ad Animali Fantastici in Piazza San Michele ad uno che promuove la nuova stagione di Narcos, con anche molta attenzione a progetti indipendenti tutti da scoprire.

lucca

Non manca inoltre un numero davvero importante di proiezioni, sia nei vari stand che nelle sale cinematografiche presenti in città: occasioni da non perdere non soltanto per i cinefili, ma per tutti coloro che desiderano prendersi una pausa dalla ressa guardandosi un film tra i molti previsti dalla programmazione. Alcuni di essi, inoltre, vi permetteranno di assistere agli interventi di coloro che del cinema hanno fatto un lavoro: da registi a sceneggiatori, fino ad attori anche noti a livello internazionale.

Un punto di incontro dunque, un ulteriore modo per prendere parte attivamente a tutte quelle pratiche legate ad una delle passioni che più di altre possiamo definire universale. Il cinema, così come la serialità, è capace raccontare storie e costruire mondi sfruttando una tela ancora più ampia rispetto ad altri media: un fattore che ha contribuito a crearne il successo e, di conseguenza, a dar vita ogni anno a produzioni degne di nota.

La fiera è anche questo: fornire agli appassionati tutti gli strumenti necessari per godere ancora di più di queste forme d’espressione artistica sempre in evoluzione. Già perché con l’avvento di Netflix e di tutti i servizi streaming di questo genere siamo di fronte, a tutti gli effetti, ad un punto di svolta nella storia dello spettacolo: questo e tanti, tantissimi altri temi saranno dunque gli argomenti centrali della kermesse in tal senso. A maggior ragione vi invitiamo quindi a non perdervela!

eSports, tornei e grandi professionisti.

Con una popolarità cresciuta a dismisura negli ultimi anni, il settore degli eSports non poteva certo mancare qui a Lucca. Tornei tra grandi professionisti del settore ma non solo, perchè anche voi avrete la possibilità di mettervi in gioco e dimostrare il vostro valore!

Il nostro eSport Palace, che potete trovare in Piazza Santa Maria, propone in tal senso un numero enorme di iniziative con un’area di 600 mq con 80 postazioni completamente a vostra disposizione per provare tutti i migliori titoli competitivi del momento. Troverete inoltre un grande, grandissimo palco dove i giocatori professionisti più in voga del momento si sfideranno senza esclusione di colpi… Non mancate!

Un fenomeno questo che ha attraversato, specialmente nel corso degli ultimi anni, un processo di crescita davvero impressionante: molti “semplici” giocatori hanno avuto l’opportunità di coronare il proprio sogno, in qualcosa che si è ormai affermato come una vera e propria disciplina sportiva. La strada ovviamente è tutta in salita, e richiede dedizione e duro allenamento, e vedere all’opera tutti i professionisti che popolano Lucca Comics & Games in questi giorni ne è davvero la dimostrazione.

Tante, tantissime potrebbero essere le riflessioni sul futuro di questo fenomeno ma una cosa è certa: oggi più che mai gli sport elettronici rappresentano un nuovo, potentissimo strumento in grado di attirare migliaia e migliaia di appassionati da ogni parte del mondo.

Grandi ospiti da tutto il mondo, per tutti voi!

Lucca Comics & Games è sempre un’ottima occasione per incontrare di persona molti, moltissimi ospiti anche di fama internazionale. Grandi fumettisti, attori, doppiatori, rapper… Ognuno può trovare ciò che fa per sè, e con un po’ di pazienza anche riuscire a scambiare due parole con il proprio idolo. La folla ovviamente non manca mai, per vedere dal vivo sia ospiti di fama mondiale come Jean Alesi, Leiji Matsumoto, Robert Kirkman e Nicholas Brendon ma anche italiani come Zerocalcare, Paolo Virzì e Marco D’Amore, oltre che alle decine di youtubers presenti nei vari stand.

lucca

La soddisfazione di vedere la copia del proprio fumetto preferito autografata dall’autore, piuttosto che domandare di persona ad un regista com’è stato lavorare su un progetto sono emozioni da vivere almeno una volta nella vita: da questo punto di vista, Lucca Comics & Games rappresenta il vero punto di incontro tra gli artisti e i propri fan.

Oltre al fattore emozionale non va assolutamente tralasciata la componente professionale, che ci mette di fronte a dei veri e propri colossi nel proprio settore, ma anche quella umana: colpisce, infatti, come molti personaggi che siamo abituati a vedere magari soltanto attraverso uno schermo siano persone come noi. E perché no, possano anche darci qualche utile dritta su come coltivare le nostre passioni.

Giochi da tavolo di ogni genere.

Nonostante il continuo avanzamento tecnologico i giochi da tavolo resteranno sempre e comunque un passatempo dal grandissimo impatto, anche ai giorni nostri. Tanti sono quelli che hanno fatto la storia, e tanti sono quelli nuovi tutti che aspettano soltanto di essere scoperti: anche e soprattutto a questa edizione di Lucca Comics & Games troverete tutta una serie di produzioni del tipo, di tutti i generi che possiate immaginare.

lucca

A disposizione di tutti troviamo infatti la possibilità di provare con mano tutti quei giochi che ci incuriosiscono, così come possiamo assistere alle presentazioni delle migliori novità e anche attingere da un catalogo pressochè infinito di titoli da acquistare: da classici intramontabili come Dungeons and Dragons e Warhammer, fino a giochi in scatola ispirati ai videogames del momento come Dark Souls e Fallout. Una selezione, insomma, che fornisce anche a prodotti del genere tutto lo spazio che meritano.

Anche qui non manca la possibilità di incontrare grandi personalità del settore tra cui il leggendario Ian Livingstone: cofondatore di Games Workshop nonché autore di decine e decine di libri-game ancora oggi molto popolari tra una grande schiera di pubblico. Da un certo punto di vista, lo possiamo definire come il padre di molti dei giochi da tavolo moderni.

Vi lasciamo ricordandovi che noi di Tom’s Hardware siamo presenti durante tutto il Lucca Comics & Games con i nostri reportage e con innumerevoli iniziative presso il nostro eSport Palace. Non dimenticatevi di venirci a trovare, vi aspettiamo!

In attesa del secondo capitolo, quale migliore occasione per recuperare Animali fantastici e dove trovarli?


[ad_2]
Fonte articolo: https://www.tomshw.it/

Rate this post
Updated: 3 novembre 2018 — 11:30
Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione © 2018 Realizzazione, creazione, sviluppo, progettazione siti web-internet