Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione

Consulta le nostre news di tecnologia ed informatica online !

Cole Wehrle è il primo ospite di Play 2020


Cole Wehrle, acclamato game designer autore di Root e Oath: Chronicles of Empire and Exile sarà ospite durante Play 2020.

Cole Wehrle

Con l’avvicinarsi della prossima edizione di Play – Festival del Gioco, la manifestazione modenese inizia a lanciare i primi importanti annunci di questa edizione 2020. Con un messaggio apparso ieri sera sulla sua pagina facebook la fiera del gioco annunciava la presenza di Cole Wehrle.
Per il gioco da tavolo Root (localizzato da MS Edizioni) Wehrle è stato premiato nel 2019 con il premio Goblin Magnifico, tuttavia questo autore negli anni si è fatto conoscere nel panorama dei board game storici come Pax Pamir, An Infamous Traffic e John Company.
Attualmente Wehrle è al lavoro su un gioco sull’Era della ricostruzione americana negli anni 1860 e 70 e Oath: Chronicles of Empire and Exile.
Oath: Chronicles of Empire and Exile sarà un gioco da tavolo che darà vita ad una campagna narrativa ad ampio respiro dove le scelte dei giocatori impatteranno in modo significativo l’andamento della storia tra una sessione di gioco e l’altra. In questo senso Oath si preannuncia già come classico contemporaneo per la visione personale del suo autore e la capacità di interpretare lo stile legacy.

Il famoso game designer sarà presente durante la manifestazione grazie all’impegno congiunto con La Tana dei Goblin.
Al momento non sono disponibili altre informazioni sulla presenza in fiera dell’autore, confidiamo che con l’approssimarsi dell’evento saremo in grado di darvi ulteriori notizie.

Potete trovare il gioco da tavolo Root a questo link di DungeonDice.



Fonte articolo: https://www.tomshw.it/

Rate this post
Updated: 11 Febbraio 2020 — 12:31
Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione © 2018 Realizzazione, creazione, sviluppo, progettazione siti web-internet