Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione

Consulta le nostre news di tecnologia ed informatica online !

Death Stranding: dopo la nomina al GOTY arrivano le polemiche


Durante la giornata di ieri sono state ufficializzate le nomine per tutte le categorie dei The Game Awards 2019, e la presenza di Death Stranding tra i candidati per il GOTY ha destato le polemiche di alcuni giocatori. La cerimonia condotta da Geoff Keighley entrerà nel vivo il prossimo 12 dicembre e l’evento verrà trasmesso in diretta sui canali ufficiali delle premiazioni dalle 2:30 del mattino, orario italiano.

Sembra proprio che Death Stranding stia continuando a rimanere sulle bocche di moltissimi videogiocatori anche dopo settimane dalla sua uscita. Il gioco sviluppato da Kojima Production, che è uno dei più presenti all’interno delle varie categorie dei The Game Awards 2019, è già entrato nei cuori di molti, ma a quanto pare non tutti hanno preso bene la sua candidatura per il GOTY.

Causa di queste polemiche è proprio il cameo di Geoff Keighley all’interno di Death Stranding. Molti utenti su Resetera hanno sottolineato come la situazione sembri denotare un certo conflitto di interessi data la presenza del conduttore della cerimonia di premiazione all’interno del gioco candidato. Bisogna far notare però che Keighley non ha alcuna voce in capitolo sulle nomination e sulle votazioni, e saranno i voti della giuria a decretare il vincitore di un determinato all’interno delle diverse categoria.

L’altra polemica si focalizza invece sui voti che hanno ricevuto i singoli giochi in concorso per il GOTY. Molti utenti si sono fiondati sui vari aggregatori di voti per sottolineare la presenza di giochi con medie voto superiori a quella di Death Stranding, che però sono stati esclusi dalla corsa per il premio quali: Disco Elysium, Astral Chain e Devil May Cry 5. Se volete farvi un’idea più completa potete trovare tutte le nomination a questo articolo. Cosa pensate di queste polemiche su Death Stranding? Diteci la vostra nella sezione dedicata ai commenti.

Nonostante le polemiche Death Stranding si sta rivelando uno dei papabilissimi vincitori del premio Game of The Year 2019. Acquista subito la nuova opera di Hideo Kojima su Amazon a questo indirizzo.



Fonte articolo: https://www.tomshw.it/

Rate this post
Updated: 20 Novembre 2019 — 12:41
Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione © 2018 Realizzazione, creazione, sviluppo, progettazione siti web-internet