Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione

Consulta le nostre news di tecnologia ed informatica online !

Disney mette in cantiere il sequel di Aladdin


Disney starebbe lavorando a un sequel di Aladdin, live-action che l’estate scorsa ha annichilito i botteghini e che ha portato agli studios più di un miliardo di dollari. A rivelarlo in esclusiva è il magazine Variety, il quale annuncia anche che lo script sia stato affidato a John Gatins e Andrea Berloff. Il primo ha in passato vergato il copione di Power Rangers, il secondo quello de Le regine del crimine.

Dan Lin e Jonathan Eirich torneranno nelle vesti di produttori e verranno affiancati da da Ryan Halprin, produttore esecutivo. Tutti loro si augurano un ritorno degli attori originali, ma il progetto è a uno stadio acerbo e i diretti interessati (Will Smith, Mena Massoud e Naomi Scott) non sono ancora stati interpellati. Ignota è anche la posizione del regista Guy Ritchie. Si sa invece che la trama si discosterà dal cartone originale, abbandonando del tutto le vicende narrate ne Il ritorno di Jafar, favorendo piuttosto una trama inedita.

Questo secondo capitolo di Aladdin è destinato a seguire la nuova politica disneyana dei sequel a release cinematografica, una svolta che cementa la presa di distanze dalla prassi tradizionale che vedeva i prosegui dele pellicole pubblicati nella forma di direct-to-video. Come successo per Frozen e Maleficent, insomma, anche Aladdin eviterà un destino da “direct-to-streaming” per il servizio Disney+, debuttando direttamente sul grande schermo.

La cosa sorprende fino a un certo punto, Aladdin è l’esempio concreto del successo dei remake live-action voluti dai Disney Studios. Aladdin, Il re leone, La bella e la bestia e Alice in Wonderland, pur avendo subito forti stoccate dalla critica, hanno tutti incassato cifre esorbitanti e la The Walt Disney Company aveva già annunciato di essere a lavoro su altri 13 remake/sequel live-action. Sempre per quanto riguarda Aladdin, per esempio, Disney ha precedentemente annunciato che Disney+ ospiterà un lungometraggio dedicato al Principe Anders, personaggio interpretato da Billy Magnussen.



Fonte articolo: https://www.tomshw.it/

Rate this post
Updated: 14 Febbraio 2020 — 13:54
Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione © 2018 Realizzazione, creazione, sviluppo, progettazione siti web-internet