Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione

Consulta le nostre news di tecnologia ed informatica online !

DJI Osmo Pocket, la videocamera 4K con stabilizzatore da portare nel taschino


DJI Osmo Pocket è il prodotto che non c’era: videocamera 4K e gimbal stabilizzatore a tre assi, uniti in un dispositivo piccolo quanto una normale action cam e molto meno di uno smartphone, ma più versatile di entrambi, grazie a un’immediatezza d’uso che la rendono un’alternativa a entrambi.

Lunga poco più di 10 centimetri, la Osmo Pocket pesa 116 grammi e quando spenta si richiude per entrare in una custodia compatta, trasportabile anche in tasca. Nonostante queste dimensioni la cam racchiude un sensore da 1/2.3 pollici in grado di catturare fotografie da 12 megapixel in formato Jpeg o RAW e video in 4K fino a 60 FPS o Full HD a 200 FPS.

Sull’impugnatura poi troviamo uno schermo touch da 1 pollice, che consente di controllare le inquadrature e selezionare le impostazioni e i controlli principali che consentono di avviare le riprese e cambiare inquadratura.

Tra le funzioni avanzate ricordiamo poi la ripresa a 360° e le modalità di scatto e ripresa Face Tracking, Active Track e Scatto Notturno. La prima segue automaticamente il volto di una persona tenendolo a fuoco anche mentre muoviamo la cam, la seconda invece segue dinamicamente il soggetto di una ripresa tenendolo sempre al centro dell’inquadratura. Lo scatto notturno infine sfrutta il gimbal per aumentare i tempi di posa senza che ciò comporti un effetto mosso.

Come se non bastasse è poi possibile connettere il DJI Osmo Pocket a uno smartphone, sia Apple con porta Lightning che Android con USB Type C. In questo modo le possibilità della cam aumentano esponenzialmente, grazie soprattutto all’app DJI Mimo. Quest’ultima infatti consente di abilitare altre modalità di ripresa e la modalità Pro, per un con controllo totale e diretto di tutti i parametri di ripresa e scatto. Tra le modalità disponibili ricordiamo soprattutto quella Story, che consente di creare delle clip con l’aggiunta di musica, effetti e titoli e realizzare riprese con effetti automatici e assistiti. L’app infine consente anche la creazione di video in Time Lapse e integra un editor video completo.

Infine capitolo accessori. Anche qui DJI ha svolto un lavoro molto interessante, realizzando dispositivi in grado di espandere le funzionalità dell’Osmo Pocket. Ricordiamo ad esempio la custodia subacquea, il selfie stick, il modulo bluetooth per il trasferimento wireless dei file, l’adattatore per collegare un microfono esterno e molto altro ancora. DJI Osmo Pocket sarà disponibile anche in Italia dal prossimo 15 dicembre nello store online ufficiale, al costo di 359 euro.



Fonte articolo: https://www.tomshw.it/

Rate this post
Updated: 29 novembre 2018 — 14:19
Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione © 2018 Realizzazione, creazione, sviluppo, progettazione siti web-internet