Dropbox HelloSign, la firma elettronica è integrata nel cloud storage


La società della nota piattaforma di cloud storage e file sharing ha annunciato che HelloSign è ora la soluzione di firma elettronica predefinita in Dropbox.

Incorporare HelloSign come funzionalità nativa in Dropbox, spiega la società, abilita l’utente a inviare, firmare e archiviare i propri documenti più importanti in un unico luogo organizzato, senza dover uscire da Dropbox. Una volta completata, la copia firmata digitalmente viene automaticamente salvata su Dropbox.

Questa nuova funzionalità è ora generalmente disponibile per tutti gli utenti, per aiutarli ad accelerare i flussi di lavoro documentali utilizzando strumenti digitali ed evitando contratti fisici lunghi e complessi.

La soluzione HelloSign eSignature in Dropbox consente di firmare contratti di vendita, lettere e ordini di acquisto in modo digitale e veloce. I documenti eSigned vengono restituiti l’80% più rapidamente rispetto ai contratti tradizionali, sottolinea Dropbox, in modo da poter velocizzare drasticamente i tempi di consegna.

I contratti digitali consentono inoltre di risolvere più rapidamente le richieste di modifica. E poiché tutto ciò accade all’interno di Dropbox, è facile tenere traccia di chi ha cambiato cosa e quando, nonché ricevere notifiche sui passaggi successivi, migliorando i tassi di completamento.

Dropbox HelloSign

La soluzione eSignature di HelloSign e Dropbox semplifica l’esperienza di auto-firma e richiesta di firma, eliminando molti passaggi manuali in modo da completare i contratti più rapidamente.

Inoltre, team interni come vendite, marketing, finance e approvvigionamento possono lavorare insieme sullo stesso documento, indipendentemente da dove operano, trascorrendo meno tempo a gestire scartoffie e più tempo nell’aiutare i clienti, concludere affari e assicurarsi nuovi contratti con i partner.

Con la nuova soluzione HelloSign le aziende possono creare e inviare rapidamente un file per la firma con pochi clic e praticamente da qualsiasi luogo, su qualsiasi dispositivo, tutto in Dropbox.

Al termine dell’operazione, i documenti firmati vengono automaticamente salvati in Dropbox. E con la funzione di save-back custom, è possibile mantenere automaticamente i file organizzati in Dropbox selezionando la posizione di salvataggio.

Con la crittografia end-to-end e percorsi di audit chiari, tutti i documenti arrivano alla persona giusta: con la massima trasparenza in tutto il flusso di lavoro, i team remoti e gli essential worker hanno un modo più semplice e sicuro di lavorare insieme su documenti importanti.

La nuova soluzione HelloSign Dropbox è supportata su Google Chrome, Microsoft Edge e Firefox, con il supporto per Safari in arrivo.

Tutte le informazioni sono disponibili sul sito di Dropbox dedicato alle soluzioni aziendali.





Fonte: https://www.01net.it/

Rate this post
Updated: 3 Agosto 2020 — 11:21
Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione © 2018 Realizzazione, creazione, sviluppo, progettazione siti web-internet