Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione

Consulta le nostre news di tecnologia ed informatica online !

Dungeons & Dragons: il cofanetto Platinum di Waterdeep Dragonheist


Nell’universo del gioco di ruolo ai grandi editori si affianca un microcosmo di realtà complementari che si occupano di produrre e offrire accessori per i giocatori e i master più esigenti, che vogliono rendere le loro sessioni di gioco più complete utilizzando mappe, miniature, diorami, immagini di riferimento e tutto ciò che serve per affiancare alla narrazione anche qualcosa di concretamente visibile.
E’ in questo panorama di varie realtà commerciali che si affaccia Beadle & Grimm’s, una startup che si propone un obiettivo estremamente ambizioso: essere i nuovi campioni del gioco di ruolo (in particolare di D&D) old school e analogico.

Il primo prodotto annunciato da Beadle & Grimm’s è l’edizione Platinum del modulo di Dungeons & Dragons Waterdeep Dragonheist. Si tratta di un prodotto con licenza ufficiale Wizards of the Coast. Al suo interno il lussuoso cofanetto contiene tutto quello che potrebbe occorrervi per giocare questo modulo e anche qualcosa in più, per offrirvi l’esperienza di gioco definitiva.

Andando a esaminare con attenzione il contenuto, la Platinum edition ha diversi tipi di accessori, tutti realizzati con materiali di pregio.
La prima categoria che ci viene presentata è quella dei documenti riguardanti la lore del gioco e servono ad un doppio proposito: quello di istruire i giocatori su particolari di ambientazione rilevanti e come rappresentazione fisica di quei documenti, qualora se ne entri in possesso durante le sessioni.

Il secondo gruppo di accessori è formato dalle mappe. Si tratta della riproduzione di alcuni scenari del modulo in cui è estremamente probabile incorrere in un combattimento, in aggiunta a queste vi sono anche una serie di mappe di strade generiche che possono essere assemblate a seconda delle necessità. Sono, inoltre, incluse anche due mappe di grande formato stampate su tela pittorica. La dimensione delle mappe è pensata per il gioco con le miniature e incluse nel cofanetto ce ne sono 22 non dipinte della linea Nolzur della Wizkids.

Questa edizione propone per i Dungron Master l’utilizzo di carte riassuntive dei mostri. Questi cartoncini presentano dal lato visibile ai giocatori l’illustrazione della creatura, mentre dal lato del dungeon master hanno una tabella riassuntiva. Queste card possono essere posizionate a cavallo dello schermo del DM che troverete all’interno del cofanetto. Lo schermo personalizzato con tabelle e dati relativi alla campagna di gioco.
Il modulo che troverete all’interno di questa edizione si differenzia da quello standard poiché è diviso in nove volumetti e l’impaginazione delle illustrazioni e degli incontri è stata rivista per consentire una migliore consultazione.
Possedere una Platinum edition consente anche di sbloccare i contenuti online su D&D Beyond e conferirà ai giocatori di Adventure League un oggetto magico esclusivo.

Gli accessori che colpiscono di più sono senza dubbio le riproduzioni dei distintivi delle differenti fazioni che animano la campagna. Potrete finalmente toccare con mano una vera spilla degli Arpisti, indossare l’anello dell’Alleanza dei Lord oppure mettere nel proprio borsello le monete d’oro di Waterdeep.

La Platinum edition di Waterdeep Dragonheist è senza ombra di dubbio un oggetto unico nel suo genere, che farà la gioia di tutti i collezionisti di Dungeons & Dragons che non si faranno scoraggiare dal prezzo non proprio a buon mercato.

Per chi non ha ancora provato la nuova edizione di Dungeons & Dragons esiste il “Dungeons & Dragons Starter Set” che contiene tutto il necessario per iniziare a giocare, dadi compresi. Per i super appassionati invece la collector “Dungeons & Dragons Art & Arcana: A Visual History” è un prodotto da tenere in considerazione!



Fonte articolo: https://www.tomshw.it/

Rate this post
Updated: 1 dicembre 2018 — 16:38
Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione © 2018 Realizzazione, creazione, sviluppo, progettazione siti web-internet