Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione

Consulta le nostre news di tecnologia ed informatica online !

Dynamic Fusion, la nuova linea dedicata a Mazinga Z e Jeeg!


La manifestazione del Lucca Comics and Games è una chiara occasione per conoscere tutte le novità che fanno parte della cultura pop internazionale (e non solo ndR). In questa occasione, abbiamo partecipato a un evento organizzato da Bandai e Tamashii Nations dedicato alla nuova linea di giocattoli dedicata ai robot degli anni 80′ e 90′.





La nuovissima gamma di prodotti è stata sviluppata da una vecchia conoscenza, ovvero da Emiliano Santalucia. Si tratta di un artista di spicco nel panorama internazionale perché vanta di molte partnership per la realizzazione di molti action figure appartenenti ad altri brand.

Un gradito ritorno, soprattutto per gli appassionati…

I nuovi personaggi creati da Bandai e Tamashii Nations sono, innanzitutto, impreziositi da una storia molto particolare. Santalucia, infatti, ha creato una narrazione distopica nella quale i malvagi della serie Go Nagai si sono alleati per sfidare gli indimenticabili robot.

L’artista ha reinterpretato i design di Mazinga Z e Jeeg Robot, infatti le due nuove versioni dei robot si presentano con un look decisamente svecchiato, senza snaturare quelle che sono le caratteristiche principali dei due eroi meccanici. Durante lo sviluppo dei disegni, inoltre, Santalucia ha inserito anche alcuni elementi cosmetici (pennellature etc) per renderli unici.

Secondo quanto annunciato durante la conferenza, i nuovi giocattoli possiedono una caratteristica molto importante rappresentata dal fatto che questi action figure hanno pezzi intercambiabili tra di loro. Questo apre le porte a un’infinita possibilità perché gli appassionati possono creare il proprio design e, soprattutto, il proprio eroe personalizzato.

Allo stesso tempo – vista la caratteristica univoca di questi robot -, Santalucia e i dipendenti di Bandai hanno affermato che i nuovi giocattoli sono adatti a un pubblico di neofiti e, come specificato prima, ai collezionisti più affamati.

Come se non bastasse, gli action figure saranno impreziositi da alcuni accessori (venduti separatamente ndR) con il chiaro obiettivo di aggiungere il cosiddetto “play value” – ovvero valore di gioco o capacità di gioco. Gli utenti, infatti, possono intrattenersi con le armi più belle di Mazinga Z e Jeeg.

Per quanto concerne le armi, anche quest’ultime sono completamente combinabili tra loro per permettere appunto di creare armamenti completamente nuovi. Inoltre, la trivella e le lame (sapete a cosa ci riferiamo ndR) si possono alloggiare negli arti dei robot.

I prodotti sono ancora in fase di sviluppo – nonostante sono presenti alcuni prototipi abbastanza completi -, infatti i modellisti devono ancora scegliere quale meccanismo integrare nelle articolazione dei modelli in questione. Santalucia ha affermato che le possibilità sono differenti: si può optare per una soluzione ibrida (magnetica e a perno), oppure adottare una sistema piuttosto che l’altro.

Prezzo, disponibilità e altre informazioni

La nuova linea Dynamic Fusion – essendo ancora in fase di sviluppo – non è un prodotto finito, quindi il prezzo non è stato ancora deciso. I dipendenti di Bandai hanno precisato che cercheranno di mantenere un costo basso per consentire a tutti gli appassionati di prendere possesso di uno o più action figure.

La commercializzazione prevederà anche un’edizione limitata (questa molto ambita da tutti i veri collezionisti della serie ndR), mentre la formula della versione base, invece, conterrà – con molta probabilità – un personaggio e pochissimi accessori.

Le restanti informazioni saranno comunicate durante la prossima primavera. Insomma, Dynamic Fusion rappresenta un’ottima trovata da parte di Bandai e, sicuramente, un’occasione per celebrare i grandi mecha del passato. Che ne pensate?

Se siete interessati fin da subito a l’edizione originale dell’action figure di Mazinga Z, potete prendere un modello in sconto su Amazon.


[ad_2]
Fonte articolo: https://www.tomshw.it/

Rate this post
Updated: 4 novembre 2018 — 19:21
Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione © 2018 Realizzazione, creazione, sviluppo, progettazione siti web-internet