Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione

Consulta le nostre news di tecnologia ed informatica online !

Ecco Microlino 2.0, ovvero la versione elettrica ispirata alla gloriosa Isetta, ma anche lo scooter Microletta


Gi da qualche tempo l’azienda svizzera Micro Mobility Systems,
conosciuta come Micro, ha fatto battere il cuore degli appassionati con
una citycar elettrica fortemente ispirata alla gloriosa Isetta, venduta
in oltre 160.000 esemplari a partire dagli anni ’50. Il primo prototipo,
presentato al salone di Ginevra del 2016, prevedeva gi il passaggio alle 4
ruote rispetto alle 3 del primissimo modello originale, ma per il resto il look era
veramente molto simile al modello di ispirazione.


A seguito dell’annullamento dell’atteso salone di Ginevra di quest’anno causa
coronavirus COVID-19, l’azienda ha pubblicato un
comunicato stampa
in cui annuncia il modello (apparentemente) definitivo, Microlino 2.0,
oltre a qualche accenno anche allo sccoter elettrico Microletta. Restando
per ora su Microlino 2.0, si registrano piccoli aggiustamenti nel design, un
motore elettrico pi efficiente, aumento della superficie vetrata per migliorare
la visibilit e un perfezionamento degli interni. Ricordiamo brevemente i dati
dichiarati del primo prototipo, confermati anche per Microlino 2.0:
accelerazione da 0 a 50Km/h in 5 secondi, 100Nm di coppia,
510Kg di peso (circa), 125 oppure 200Km di autonomia a seconda della
batteria scelta in fase di acquisto e 90Km/h di velocit massima.


Per quanto riguarda i tempi di ricarica si parla di 1 ora con connettore Type
1 e 4 ore da presa domestica. Ricordiamo che nasce come city car, motivo per cui
le specifiche sono del tutto adatte a questo utilizzo, cos come ci pare
intelligente non spingersi oltre i due posti a sedere disponibili, in un mondo
in cui si usa la normale automobile quasi sempre da soli. Una bella notizia il
prezzo di commercializzazione atteso (sperando che resti cos), ovvero circa
12000 Euro
. I primi paesi in cui verr commercializzata saranno Svizzera
e Germania
.


Microletta una soluzione molto interessante e adotta tre ruote invece che due per superare alcuni vincoli presenti a livello normativo, se non si superano gli 80Km/h (stiamo approfondendo la questione). La velocit dunque questa, poi troviamo due batterie estraibili
(cos da essere alternate, mentre una in carica) da 100Km di autonomia ognuna,
ricarica in 4 ore da presa casalinga e prezzo di 4900 Euro, ovvero poco.
C’ da sperare che tutto questo diventi realt in fretta.

Potete spendere qualche minuto e vedere l’Isetta originale nel video dei
Depeche Mode “Never let me down again”. Eccolo.






Fonte: https://feeds.hwupgrade.it

Rate this post
Updated: 29 Febbraio 2020 — 11:41
Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione © 2018 Realizzazione, creazione, sviluppo, progettazione siti web-internet