Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione

Consulta le nostre news di tecnologia ed informatica online !

Emma ferma il concerto ad Ancona per soccorrere due fan e risponde alle offese sessiste (video)


Emma ferma il concerto ad Ancona per assicurarsi delle condizioni di due fan che hanno accusato un malore durante il live al Palaprometeo, precipitandosi immediatamente negli spogliatoi per vedere cosa fosse successo.

I due fan sono stati immediatamente assicurati alle cure dei paramedici che li hanno spostati nell’area adibita al primo soccorso presente all’interno della struttura.

Solo qualche giorno fa, Emma aveva interrotto il concerto di Reggio Calabria per favorire una proposta di matrimonio di due fidanzati presenti alla seconda data dell’Essere qui Tour che ha portato al PalaCalafiore.

Il concerto di Ancona è stato anche una nuova occasione per rispondere alle offese sessiste ricevute dal consigliere leghista Galli, che non ha intenzione di porgere le sue scuse all’artista che sul palco si è espressa in questi termini.

“Vorrei un’Italia coraggiosa e rispettosa dei diritti di tutti e segnata dalla libertà di pensiero e di parola. Io non sono arrabbiata, l’unica cosa che mi dispiace profondamente è quello che hanno vissuto in queste ore mia madre e mio padre: hanno letto messaggi davvero brutti, violenti e cattivi, nessun genitore vorrebbe vedere sua figlia tratta così solo per aver espresso un suo pensiero. Ma quello che voglio dire ai miei genitori è che io sto bene, ho le spalle larghe perché mi hanno cresciuta così.

A chi mi ha infangata, invece, voglio dire che io non diventerò mai come loro che il mio palco sarà sempre fonte di luce e di amore per il rispetto di tutti, anche se questo vorrà dire prendersi queste cose in faccia”.

Nei giorni scorsi, Emma aveva avuto modo di esprimere il suo dissenso dal palco di Eboli, invitando il nostro Governo ad aprire i porti e accogliere coloro che hanno bisogno. La sua esternazione non è però piaciuta al consigliere di Amelia Massimiliano Galli, che l’ha invitata ad aprire le cosce e farsi pagare.

Raggiunto da Le Iene, Galli ha confermato di non avere intenzione di chiedere scusa per le parole inaccettabili rivolte a una donna, oltre che artista: “Potrei farlo solo attraverso il mio profilo e non perché me lo state chiedendo voi. La mia è stata un’iperbole, dato che sui porti ha detto una grossa caz****”.

Dopo l’insulto a Emma Marrone: “Aprire i porti? Apri le cosce e fatti pagare”, secondo voi il politico della Lega, incontrato da Alice Martinelli, si è scusato? 👇

Pubblicato da Le Iene su Lunedì 25 febbraio 2019

Ti potrebbero interessare:





Fonte: http://www.optimaitalia.com/

Realizzazione, creazione, sviluppo siti web ed assistenza informatica Napoli


Realizzazione siti web ed assistenza informatica Napoli


Cartomanzia basso costo


Fabbro idraulico elettricista – Bologna, Ferrara, Parma, Modena


Assistenza caldaie Firenze

Fiorai Napoli, Fioristi Napoli, Fiori Napoli, Fioraio Napoli

Aste Online, Aste al centesimo Online, Aste al ribasso gratuite, Aste online Iphone

cartomanti al telefono

Cartomanzia Divina

Tarocchi decani

Casa dei cartomanti

Astrocartomanti

Studio sibille cartomanzia

Pronto intervento Fabbro, Modena, Bologna, Ferrara

Pronto intervento elettricista, Modena, Bologna, Ferrara

Pronto Intervento idraulico, Bologna, Modena, Ferrara

Incantesimi e legamenti d’amore

Sitiwebs

Sviluppare siti internet

Websolutions

Cartomanti Roma

Cartomanti Napoli

Tarocchi amore futuro immediato relazione

Tarocchi del destino per single e della vita

Lettura tarocchi dell’amore

Studio Sibille Cartomanzia

Cartomanti Sibille

Consulti di cartomanzia

Cartomanzia Promozionale

Cartomanti Sensitive al telefono

Cartomanti Europei

Magia Rossa

Magia Bianca

Magia Nera

Sito web vetrina

Sito web per ristoranti

Realizzazione sito web e-commerce

Software aste al centesimo

Cartomanti al telefono

Tarocchi della zingara

Cartomanzia al telefono

Rate this post
Updated: 25 Febbraio 2019 — 14:16
Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione © 2018 Realizzazione, creazione, sviluppo, progettazione siti web-internet