Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione

Consulta le nostre news di tecnologia ed informatica online !

Essere Qui-Boom Edition è il nuovo album di Emma con 4 inediti in versione standard e magazine


È uscito proprio oggi il suo nuovo singolo intitolato “Mondiale”, dopo cinque mesi dall’ultimo brano “Mi parli piano” contenuto nell’album “Essere qui” pubblicato a gennaio scorso.

Mondiale è un brano potente che parla di amore nel senso più reale del termine. La sua interpretazione è forte e le parole arrivano a chi le ascolta.
L’anteprima del video è uscito da poche ore sul sito del Corriere e nei prossimi giorni sarà disponibile sul canale ufficiale YouTube, ma oggi Emma ha rivelato un’altra notizia ai suoi fan.

Poco fa, sul suo profilo instagram, l’artista ha iniziato a pubblicare pezzi di un puzzle che piano piano ha preso vita e ha rivelato la sorpresa ai suoi fan.

Quello che si legge è il titolo del nuovo album di Emma, una riedizione di “Essere qui” che è pronta per riprendere vita con quattro nuovi inediti.
Il nuovo album di Emma si intitola “Essere qui-Boom Edition”, e contiene quattro nuovi inediti dai titoli che destano curiosità da subito.
Si tratta di “Mondiale”, il singolo uscito oggi e disponibile su Spotify e su iTunes, “Incredibile voglia di niente”, “Nucleare” e “Inutile canzone”.

Uscirà il 16 novembre “Essere qui-Boom Edition” sarà disponibile in ben due versioni: un cd standard e uno speciale formato magazine interamente ideato e scritto da lei stessa.
Non vedo l’ora che sia anche vostro”, ha scritto Emma in un post su Instagram. “Ho iniziato a lavorare a questo progetto tanto tempo fa. È stato un percorso lungo e a tratti doloroso, ma super esaltante. Non avrei mai pensato di farcela davvero, di raccontare così tanto”.

Aveva rivelato da tempo che stesse lavorando a qualcosa, e soprattutto si era intuito che stesse scrivendo molto. Qualcuno aveva pensato a un libro, ma alla fine Emma stupisce e realizza una doppia versione dell’album non troppo fortunato per quanto riguarda le vendite, ma sicuramente quello più consapevole dell’artista così come ha confermato lei stessa.

Ti potrebbero interessare:





Fonte: http://www.optimaitalia.com/

Rate this post
Updated: 2 Novembre 2018 — 14:55
Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione © 2018 Realizzazione, creazione, sviluppo, progettazione siti web-internet