Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione

Consulta le nostre news di tecnologia ed informatica online !

Fallout 76, nuovi dettagli sul sistema di reputazione


Nonostante un’accoglienza che definire fredda sarebbe un eufemismo Bethesda non ha assolutamente intenzione di abbandonare il progetto Fallout 76 e, anzi, continua imperterrita a proporre tutta una serie di nuove novità che, si spera, riescano a smuovere dal torpore lo sfortunato titolo.

A breve arriverà su Fallout 76, come vi avevamo raccontato qualche tempo fa, l’espansione Wastelanders che, tra le altre cose, conterrà anche un nuovo sistema di reputazione. Proprio su tale meccaniche si è recentemente soffermata Bethesda.

Fallout 76 Wastelanders

Come facilmente prevedibile il sistema di reputazione ci farà partire dall’inizio con tutte le varie fazioni presenti dal titolo e, inizialmente, saremo quindi chiamati a conquistarci la loro fiducia con tutta una serie di attività e missioni. Bethesda ha infatti dichiarato: “Più aiuterete una fazione offrendo loro informazioni, eliminando loro nemici e completando missioni, più loro vi apprezzeranno e vi reputeranno qualcuno di cui fidarsi. In Fallout 76 ci saranno sette differenti livelli di reputazione, che varieranno a ostile ad alleato e così via.”

Progredendo in tale sistema i venditori ci offriranno sempre merci più esclusive, alcune delle quali uniche della relativa fazione. Sarà inoltre ovviamente possibile inimicarsi una particolare fazione e renderla apertamente ostile. Nulla di particolarmente innovativo, quindi, ma si tratta pur sempre di un’aggiunta che, si spera, saprà rivitalizzare almeno in parte Fallout 76.

Purtroppo non sono state rivelate altre informazioni riguardanti tale nuova peculiare meccanica ma, considerando il sistema di gioco alla base di Fallout 76 e il fatto che saranno presenti ben sette differenti livelli di reputazione, è decisamente lecito aspettarsi qualcosa di particolarmente articolato e duraturo. Per saperne di più, purtroppo, non c’è altro da fare che aspettare ed attendere ulteriori informazioni o, perché no, direttamente il rilascio di Wastelanders.

Se non avete ancora provato il titolo di Bethesda potete recuperare Fallout 76 su Amazon comodamente a questo indirizzo.



Fonte articolo: https://www.tomshw.it/

Rate this post
Updated: 1 Febbraio 2020 — 11:37
Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione © 2018 Realizzazione, creazione, sviluppo, progettazione siti web-internet