Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione

Consulta le nostre news di tecnologia ed informatica online !

Forescout è di Advent per 1,9 miliardi di dollari



Per 1,9 miliardi di dollari in contanti (33 dollari per azione) il private equity Advent International, affiancata da Crosspoint Capital Partners, acquisirà Forescout Technologies, societrà specializzata in sistemi di visibilità e controllo dei dispositivi di rete.

La transazione dovrebbe concludersi nel secondo trimestre del 2020, fatte salve le consuete condizioni di chiusura, inclusa l’approvazione da parte degli azionisti di Forescout e la ricezione delle approvazioni normative.

Al completamento della transazione le azioni ordinarie di Forescout non saranno più quotate su alcun mercato pubblico.

I team di Advent e Crosspoint Capital, guidati da Bryan Taylor e Greg Clark, hanno un background consolidato nella trasformazione e crescita di società di  security, come McAfee, Tanium, Symantec e Blue Coat.

Al termine della transazione Forescout diventerà quindi una società privata e le verrà assicurata la libertà di continuare a investire nello sviluppo e nell’implementazione di prodotti e soluzioni di sicurezza IT.

L’attuale amministratore delegato e presidente Michael DeCesare continuerà a guidare l’azienda, che avrà sempre sede a San Jose, in California.

Per DeCesare “siamo ancora agli inizi di una grande opportunità di mercato poiché ogni organizzazione ha bisogno di visibilità su ciò che si connette alla propria rete e su come mitigare i dispositivi ad alto rischio, inclusi quelli IoT e OT”.

Bryan Taylor, capo del team di investimento tecnologico di Advent e Managing Partner di Palo Alto, spiega i motivi dell’acquisizione da parte del private equitu: “Forescout lavora su un business mission-critical in grado di capitalizzare su megatrend tecnologici chiave. La società si è differenziata dai concorrenti con la sua tecnologia proprietaria e agentless, rendendola ideale per organizzazioni grandi e complesse in un panorama di cyber risk in rapida evoluzione”.

La transazione fornirà dunque a Forescout le risorse e la flessibilità per accelerare la diffusione dei prodottoi SaaS e cloud per la sicurezza di dispositivi IoT e OT che si connettono alla rete.





Fonte: https://www.01net.it/

Rate this post
Updated: 7 Febbraio 2020 — 11:51
Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione © 2018 Realizzazione, creazione, sviluppo, progettazione siti web-internet