Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione

Consulta le nostre news di tecnologia ed informatica online !

Game Bar Windows 10: widget Razer e XSplit personalizzati in arrivo


Windows Game Bar di Windows 10 sta per ricevere un aggiornamento che la renderà molto più versatile rispetto al passato. Questo perché ora Microsoft consente agli sviluppatori di terze parti di creare dei widget per la Game Bar che può essere distribuita attraverso un app store dedicato. Microsoft aveva fatto il suo primo passo l’anno scorso, con l’introduzione nella barra di gioco (accessibile da qualsiasi gioco premendo la combinazione di tasti “Win+G”) di nuove funzionalità richieste dai giocatori come: Spotify, gallerie e meme, amici, chat e Mixer ed un interfaccia utente personalizzabile.

Possiamo vedere le basi che ha gettato Microsoft nell’apposito articolo. A distanza di esattamente 12 mesi Microsoft ha rilasciato un Xbox Game Bar SDK in versione beta che consente agli sviluppatori di creare widget personalizzati che migliorano l’esperienza della barra di gioco, il tutto senza abbandonare il gioco stesso.

Nel suo blog Microsoft ha dichiarato che:”Da quando abbiamo introdotto l’Xbox Game Bar, l’abbiamo continuamente evoluta in collaborazione con te: la nostra community. Dalla semplice acquisizione di video, al rapido accesso alle impostazioni audio, all’ascolto continuo con Spotify, alla fornitura di un contatore FPS, abbiamo tenuto i giocatori PC al centro di tutto ciò che facciamo. Questa filosofia è la forza trainante degli aggiornamenti che annunciamo oggi”.

Microsoft afferma di aver sentito “forte e chiaro” il feedback dei giocatori che non sempre vogliono la combinazione “Alt+Tab” per separare le app quando si gioca sul PC. Per i membri del programma Windows Insider ci sarà anche la possibilità di inserire dei Widget aggiuntivi che tutti gli altri potranno invece avere nel “prossimo futuro”. Uno dei nuovi widget già disponibili è l’app di streaming Gamecaster di XSplit che permette, una volta installata, di controllare i propri stream direttamente dalla barra di gioco. Può anche essere personalizzata, espandendo o bloccando alcune funzionalità.

Anche il widget Razer Cortex, ancora in versione beta permetterà ai giocatori di accedere alle funzioni principali di Cortex come Boost e Restore. Microsoft non ha fatto sapere con esattezza quando i Widget arriveranno nella loro versione finale al pubblico, ma il sospetto è che avremo tutto con il nuovo feature update 20H1 in arrivo per Windows 10. E voi cosa ne pensate della nuova Windows Game Bar? Quali sono le modifiche che dovrebbero essere effettuate per renderla perfetta per i vostri utilizzi? Fateci sapere nei vostri commenti!

Sei in cerca di un mouse perfetto con cui giocare sul tuo PC? Approfitta subito di questa offerta!



Fonte articolo: https://www.tomshw.it/

Rate this post
Updated: 8 Aprile 2020 — 22:16
Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione © 2018 Realizzazione, creazione, sviluppo, progettazione siti web-internet