Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione

Consulta le nostre news di tecnologia ed informatica online !

GameStop: giocatore sfrutta una scappatoia e guadagna centinaia di dollari


Il mercato digitale sta diventando sempre più importante all’interno del mondo videoludico, ma ha comunque tutta una serie di limiti. Uno dei più evidenti è che non è possibile rivendere il proprio gioco, così da recuperare parte del denaro speso. Catene come il GameStop, infatti, puntano molto su questo elemento per attirare clienti. Alle volte, però, la rivendita di prodotti e tutte le offerte associate vengono usate in modo non previsto, come nel caso dell’utente Reddit Steid55.

Cos’è successo? Molto semplicemente l’utente ha potuto acquistare nove Xbox One X presso uno specifico negozio GameStop al prezzo di 199 dollari l’una: il tutto è stato possibile grazie a una serie di offerte nate in seguito all’imminente chiusura del punto vendita. Dopo di che, in un’altra sede, le ha rivendute per 275 dollari l’una, per un guadagno totale di svariate centinaia di dollari in formato giftcard.

GameStop logo

Ovviamente non ha guadagnato denaro contante e ha comunque dovuto investire una buona quantità di soldi in anticipo, ma sul lungo periodo ciò gli permetterà un gran risparmio. Si tratta di una scappatoia molto utile per il giocatore ma una grave perdita per la catena, sopratutto considerando la situazione economica di GameStop. Non è inoltre la prima volta che qualcuno segnala di aver avuto la possibilità di sfruttare un trucco simile per guadagnare qualche soldo extra.

Ovviamente, se un cliente rivende grandi quantità di prodotti, rischia di essere messo in una lista di “compratori sospetti” e potrebbe essergli impedito di rivendere giochi in futuro. In ogni caso si tratta di un caso specifico e non facilmente ripetibile, visto che si trattava di una manciata di prodotti rimasti nel magazzino del negozio in chiusura.

Se siete in cerca di un’Xbox One X, potete trovarla su Amazon, precisamente a questo indirizzo.



Fonte articolo: https://www.tomshw.it/

Rate this post
Updated: 6 Febbraio 2020 — 16:20
Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione © 2018 Realizzazione, creazione, sviluppo, progettazione siti web-internet