Google, le Emoji ora si mescolano su Android


Dopo l’approvazione del tipico gesto italiano da parte dell’Unicode Consortium, che gestisce la standardizzazione delle emoji, Google ha rilasciato una nuova funzione che mescola insieme quelle che amiamo e utilizziamo di più. Il colosso di Mountain View l’ha definita Emoji Kitchen dato che ci consente di scegliere nuove “ricette” delle nostre icone preferite, combinando espressioni, volti e oggetti diversi in modo casuale.

Purtroppo, non saremo noi a scegliere come e cosa combinare insieme. Dovremo accontentarci, almeno per il momento, di una selezione fatta in precedenza da Google sulla base di combinazioni ritenute più interessanti. La funzione è disponibile sui dispositivi Android utilizzando la tastiera di Google, Gboard. Il roll-out è già partito e in pochi giorni raggiungerà tutti gli utenti. Se siete curiosi di provare la nuova funzione immediatamente, potete farlo iscrivendovi al programma beta di Gboard.

Aprendo la tastiera, basterà effettuare una pressione prolungata su una qualsiasi emoji per vedere comparire una lista delle nuove icone. Per esempio, cliccando sulla faccina con il cappello da cowboy vedremo comparire la scimmia o il volto triste con lo stesso cappello. “La lingua è infinitamente creativa proprio come l’arte e la musica e con Emoji Kitchen, la tastiera del tuo telefono diventa una tela ancora più ricca di espressioni” si legge sul blog ufficiale della società. Insomma, ci sono faccine per ogni occasione!

iPhone 11, il più economico dell’ultima generazione, è acquistabile su Amazon tramite questo link. 



Fonte articolo: https://www.tomshw.it/

Rate this post
Updated: 12 Febbraio 2020 — 18:27
Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione © 2018 Realizzazione, creazione, sviluppo, progettazione siti web-internet