Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione

Consulta le nostre news di tecnologia ed informatica online !

Huawei P30: ufficiale l’evento di presentazione a Parigi il prossimo 26 marzo. Ecco l’invito


Huawei presenterà la nuova serie P30 a Parigi il prossimo 26 marzo. Arriva la conferma direttamente dall’azienda che ufficializza l’evento di presentazione dei suoi nuovi smartphone top di gamma direttamente su Twitter con un video in cui lancia già qualche indiscrezioni sulle specifiche tecniche. A distanza dunque di nemmeno un mese dal MWC 2019, dove l’azienda è in procinto di presentare nuovi device e soprattutto di svelare al mondo l’ipotetico primo smartphone pieghevole, arriva l’annuncio di un nuovo evento.


L’invito e il messaggio, con relativo video, pubblicato su Twitter dunque non lasciano margini di errore o incertezza. Huawei ha pronta la nuova serie P30 e la svelerà al mondo il prossimo 26 marzo nella capitale parigina. Gli hashtag citati dal messaggio di presentazione sono #RewriteTheRules e chiaramente #HUAWEIP30. Il primo chiaramente è un rimando alla novità che l’azienda ha in mente di integrare proprio nella nuova serie P30 e soprattutto nella versione P30 Pro.

Huawei serie P30: cosa aspettarsi?

Tre le diverse versioni che Huawei dovrebbe presentare il prossimo 26 marzo a Parigi. Parliamo chiaramente di Huawei P30, P30 Pro e P30 Lite che si differenzieranno come sempre per specifiche tecniche soprattutto lato fotografico ma non per estetica. Da una parte vi sarà la proposta di un P30 Lite meno performante degli altri con probabile anche un minor numero di fotocamere al posteriore ed una dimensione del display che dovrebbe aggirarsi sui 6 pollici in risoluzione Full HD+. Stessa sorte per il P30 che dovrebbe assomigliare in dimensioni al P30 ma con un maggior numero di fotocamera, probabilmente 3 al posteriore, e una risoluzione che potrebbe imporsi anche fino al Quad HD+.

Il nuovo Huawei P30 Pro, il dominatore della scena, secondo le ultime notizie potrebbe vedere il posizionamento di 4 fotocamere al posteriore, sempre sviluppate in collaborazione con Leica, ma soprattutto la possibilità di utilizzarne una con funzione teleobiettivo con zoom ottico fino a 10X. Questa potrebbe essere una delle più importanti novità del nuovo P30 Pro di Huawei.

Anteriormente invece il device si caratterizzerebbe per un frontale con riduzione forte delle cornici dando un maggiore spazio superficiale al display con il posizionamento di una camera frontale singola inserita in una notch a goccia. Niente tacca invadente come su Huawei Mate 20 Pro e dunque migliore ergonomia ed operatività per gli utenti. Il resto dell’hardware chiaramente non è possibile ancora conoscerlo ma molte indiscrezioni parlano dell’introduzione del nuovo processore “made in Huawei” ossia il Kirin 985 che potrebbe portare, vista la numerazione, aggiornamenti in seno alla potenza. Possibili le versioni con 6 o 8GB di RAM ma anche con storage interno da 512GB e modulo 5Gper la connettività.



Fonte: https://feeds.hwupgrade.it

Rate this post
Updated: 19 Febbraio 2019 — 10:30
Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione © 2018 Realizzazione, creazione, sviluppo, progettazione siti web-internet