Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione

Consulta le nostre news di tecnologia ed informatica online !

I Migliori microfoni per streamer | Luglio 2020


Una delle cose più importanti nella registrazione e realizzazione di dirette in streaming, è senza ombra di dubbio la qualità del microfono. Se la vostra voce non è cristallina e di buona qualità, state certi che non verrete assolutamente seguiti. È quindi fondamentale acquistare quantomeno un microfono di buona fattura. In questo articolo ve ne consiglieremo infatti diversi, dai più economici a quelli più costosi, proponendovi in ogni caso prodotti ottimi.

Chiaramente, qualità a parte, il prodotto andrebbe selezionato anche in base a quelle che sono le proprie esigenze: se siete soliti girare dei video in vacanza o, in generale, amate riprendervi in giro, sicuramente è più consigliabile un microfono di piccole dimensioni e da attaccare al proprio vestiario; discorso diverso invece se vi riprendete dalla vostra cameretta o da uno studio. In questo caso un microfono da tavolo è la scelta più indicata, che sia uno Yeti o un Rode dipende solamente dal vostro budget. Ciò detto, cominciamo subito!

I migliori microfoni

Il migliore come rapporto qualità/prezzo

Foto generiche

Non potevamo non cominciare da lui, un microfono che, nel tempo, si è guadagnato la stima di moltissimi utenti, diventando un acquisto consigliatissimo per tutti gli interessati. Chiaramente non è il miglior microfono sulla piazza, anche perché, volendo, è sempre possibile trovare di meglio, budget permettendo. Rimane comunque una scelta validissima.

Il design dello Yeti è semplice ma accattivante, lavorato con cura e soprattutto costruito con ottimi materiali i quali restituiscono un feeling resistente. Sulla parte frontale, oltre al logo ben in vista, abbiamo due pulsanti: il primo vi consente di mutare la vostra voce (azione utilissima; non sia mai vi venga una crisi allergica improvvisa), mentre il secondo è in realtà una piccola manopola attraverso la quale regolare il volume. Ai lati abbiamo invece sottili manovelle posizionate appositamente per fissare il microfono ed evitare possibili oscillazioni. E sul retro troviamo altre due opzioni: una per la regolazione del gain e un’altra per lo switch delle varie modalità di cattura audio. Precisiamo subito che, se il vostro intento è quello di utilizzarlo solamente durante gli streaming, la scelta ideale è la penultima, ovvero il pattern studiato per la cattura di una singola voce proveniente da davanti. 

Chiudiamo infine spendendo qualche carattere in merito alla connettività. Per collegare il microfono al vostro computer dovrete semplicemente disporre di una porta USB non occupata, fatto ciò verranno automaticamente installati i driver e sarà pronto per l’utilizzo. C’è persino un ingresso jack per le cuffie utilissimo per ascoltare la vostra voce, così da procedere con cura con le regolazioni.

Il microfono è utile sia per le dirette in streaming che per la registrazione di video. Ovviamente, però, dipende anche dalla tipologia di contenuti che vorrete sviluppare: se siete soliti andarvene in giro e realizzare dei Vlog, è un acquisto sbagliato. Per cui tenete a mente ciò che volete fare, come dicevamo anche in apertura.

» Clicca qui per acquistare il microfono Blue Yeti


Il migliore per realizzare dei Vlog

Foto generiche

Come discusso nel paragrafo precedente, se amate realizzare dei video in movimento piuttosto che farli seduti nella vostra cameretta, allora avete bisogno di un microfono molto differente dal comune Yeti.

Ecco, è consigliato l’acquisto di un prodotto piccolo e da agganciare al proprio vestiario. È il caso di suggerirvi questo device Lavalier di Rode, utilissimo da portare in giro e pensato principalmente per essere utilizzato con smartphone e reflex. Poco da ridere sul design, costruito con ottimi materiali e già dotato di filtro anti-pop; è resistente persino all’acqua. Un acquisto praticamente perfetto per chi ama filmarsi in viaggio e in movimento.

Nulla vi vieta di utilizzarlo anche per le classiche registrazioni in casa o per le live su Twitch e YouTube. Pur essendo pensato per la realizzazione di video in movimento, ben si sposa con il resto delle attività che potreste voler svolgere. Inoltre, così come avviene per lo Yeti, viene immediatamente riconosciuto da programmi quali OBS o Audacity, avrete quindi modo di usarlo con molta semplicità e, nel caso di Audacity, anche di registrare l’audio e di migliorarlo in post produzione.

» Clicca qui per acquistare il microfono Lavalier di Rode


Il più economico

Foto generiche

Avete circa 40 euro da spendere e cercate un buon microfono? La risposta potrebbe essere questo prodotto di Yanmai, assolutamente già dotato di tutto l’occorrente necessario e utile per moltissime attività. Dalle consuete chat di gruppo, registrazione di video e live streaming, questo microfono si dimostra infatti una buona scelta e, come per i device che vi abbiamo raccontato prima, è plug & play: collegate il microfono alla porta USB, ed è fatta.

Il design è invece piuttosto classico, nulla di stravagante, e forse è meglio così. Ciò che conta è infatti la qualità audio, e considerato il prezzo del prodotto ci troviamo davanti ad uno dei migliori acquisti che potreste fare, senza nulla da invidiare ad altri microfoni. Inoltre, ovviamente è perfettamente compatibile con i più comuni programmi, avrete quindi modo di sfruttarlo al meglio.

» Clicca qui per acquistare il microfono Yanmai


Il migliore in assoluto

Foto generiche

Eccoci arrivati al gradino più alto di questa classifica, chiaramente occupato da Rode. Se bazzicate nell’ambito, lo sapete: Rode è da sempre un’azienda leader in questo mercato, grazie a prodotti contraddistinti da una qualità invidiabile, un po’ come Logitech per le webcam.

Il modello che vi consigliamo è Rode NT-USB, caratterizzato da un design semplice e pulito, da una straordinaria qualità audio e da una buona connettività. Oltre al classico USB, come sempre utile per collegare il microfono al PC, c’è un cavo jack che vi permette di collegare delle cuffie e ascoltare in tempo reale la vostra voce.

Insomma, se avete tanto budget da investire, questo microfono fa assolutamente al caso vostro.

» Clicca qui per acquistare il microfono Rode



Fonte articolo: https://www.tomshw.it/

Rate this post
Updated: 21 Luglio 2020 — 11:38
Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione © 2018 Realizzazione, creazione, sviluppo, progettazione siti web-internet