Il 5G conquista gli utenti, più di 200 milioni di smartphone nel 2020?


Il 2020, secondo quanto riferito da TrendForce, è stato segnato da un significativo aumento degli smartphone compatibili con il 5G. Secondo le previsioni della società, i device con connettività di quinta generazione supereranno le 200 milioni di unità prodotte in tutto il mondo entro la fine di quest’anno. I brand cinesi, a partire dalla prima metà del 2020, hanno conquistato il 75% di questo mercato.

Al primo posto potrebbe collocarsi Huawei, con circa 74 milioni di smartphone prodotti. Questa società, considerando anche il ban emanato dagli Stati Uniti d’America, è particolarmente diffusa in Cina. Huawei, durante gli ultimi tempi, ha rilasciato diversi smartphone compatibili con il 5G, tra cui Huawei P40 (disponibile su Amazon), P40 Pro (disponibile su Amazon) e P40 Lite 5G (disponibile su Amazon).

Photo credit – depositphotos.com

TrendForce ritiene che il secondo posto sarà occupato da Apple. Il brand non ha ancora distribuito l’iPhone 5G, che dovrebbe comunque arrivare a breve. Secondo la fonte, le unità disponibili in tutto il mondo potrebbero superare le 70 milioni entro la fine del 2020. Il numero potrebbe comunque variare qualora Apple decidesse di aumentare i prezzi di iPhone 12 a causa dei maggiori costi di produzione.

Al terzo posto potrebbe collocarsi Samsung, con 29 milioni di smartphone 5G prodotti entro la fine di quest’anno. Samsung ha recentemente sviluppato Galaxy S20 (disponibile su Amazon), S20+ (disponibile su Amazon), S20 Ultra (disponibile su Amazon), Galaxy A90 (disponibile su Amazon) e molti altri smartphone 5G. Gli ultimi posti della classifica sono occupati da:

Il nuovissimo Huawei P40 Lite 5G, con 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna, è disponibile all’acquisto su Amazon. Lo trovate a questo indirizzo.



Fonte articolo: https://www.tomshw.it/

Rate this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *