Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione

Consulta le nostre news di tecnologia ed informatica online !

Iliad: offerta residenziale a medio termine, ma senza rete proprietaria



Iliad sbarcherà sul mercato residenziale a medio termine sfruttando reti esistenti. Nel frattempo prosegue lo sviluppo del network mobile.

“Stiamo studiando il mercato del fisso che poi è nel DNA di Iliad, la nostra priorità è continuare a crescere sul mobile, con un’offerta prepagata semplice e senza costi nascosti, ma, a medio termine, lanceremo una nostra offerta sul fisso“, ha confermato l’AD di Iliad Benedetto Levi a La Repubblica. Ieri la casa madre francese ha annunciato risultati trimestrali positivi (+8,4% i ricavi dei primi 9 mesi 2019 a 3,94 miliardi) ed evidenziato per l’Italia 286 milioni di euro di fatturato nei primi 9 mesi del 2019.

Iliad Italia, forte di 4,5 milioni di utenze mobili a distanza poco meno di un anno e mezzo dal lancio, ha registrato nel terzo trimestre una crescita di 700mila unità – contro le +530mila del secondo e 472mila del primo. Prevedibile quindi il riferimento alla prossima sfida residenziale, che com’è risaputo sfrutterà potenzialmente le reti TIM, Fastweb o Open Fiber. A tale riguardo l’operatore wholesale è il principale candidato però non bisognerà aspettarsi un investimento nel suo capitale: disporre di una rete proprietaria non è tra gli obiettivi. L’idea è di un’offerta consumer basata su semplicità e trasparenza.

“Ci piace andare per gradi, abbiamo concentrato gli sforzi su un’offerta mobile libera e trasparente e solo sul segmento prepagato, abbiamo ampi spazi di crescita ancora su questo segmento, dove – anche grazie al passaparola – nel terzo trimestre siamo cresciuti del 137% rispetto allo stesso periodo 2018”, ha dichiarato Levi.

E quindi piede sull’acceleratore per lo sviluppo della rete mobile con l’obiettivo di avere 3500 siti installati entro fine 2019 – a fine settembre erano 3100 – e circa 10-12mila entro fine 2024. Senza contare un potenziamento della rete commerciale che oggi vanta 14 iliad Store e più di 200 corner presso centri commerciali per un totale di oltre 700 Simbox.



Fonte articolo: https://www.tomshw.it/

Rate this post
Updated: 13 Novembre 2019 — 7:22
Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione © 2018 Realizzazione, creazione, sviluppo, progettazione siti web-internet