iPhone 12 Pro Max, primi benchmark online: poche le differenze con iPhone 11


Durante l’evento dei giorni scorsi Apple ha annunciato i nuovi iPad e i nuovi Apple Watch, senza spendere alcuna parola sui nuovi iPhone. Nonostante ci ha rivelato un dettaglio che potrebbe anticipare informazioni interessanti, il chipset Apple A14 presente sui nuovi iPad Air che potrebbe finire su tutta la line-up di smartphone che vedremo probabilmente a ottobre.



Sulla base di quanto dichiarato da Apple, A14 dovrebbe essere pi veloce del 17% rispetto al predecessore, con una GPU migliore dell’8%. Numeri abbastanza realistici secondo alcuni benchmark trapelati nelle scorse ore online: su AnTuTu infatti apparso un test eseguito su iPhone 12 Pro Max, che rivela un punteggio del 16% superiore per quanto riguarda la CPU, e del 4% per quanto riguarda il comparto grafico. Buone notizie, invece, dal reparto memorie con un incremento del 22%.

Nel complesso, per, il miglioramento prestazionale rispetto ai precedenti iPhone contenuto, soprattutto se consideriamo i guadagni ottenuti dalle precedenti generazioni. Il risultato complessivo sembra poi piuttosto basso (572 mila punti)se posto in relazione ai top di gamma Android con Snapdragon 865+ che superano i 600 mila punti. Se da una parte il confronto cross-platform potrebbe vedere numerose variabili in gioco, dall’altra lascia qualche dubbio il confronto con Apple A13 per via del fatto che il nuovo SoC stampato a 5-nm, con un processo sulla carta pi evoluto.

E’ probabile che con Apple A14 Apple abbia voluto puntare pi sui consumi energetici, e non sulle prestazioni brute, supposizione corroborata dal fatto che il nuovo iPad Air riesce a offrire la stessa autonomia del predecessore con una batteria sensibilmente pi piccola. O ancora, si potrebbe pensare che il nuovo processo produttivo a 5-nm deve essere ancora affinato per essere sfruttato al pieno delle sue potenzialit in termini di prestazioni pure.



E’ comunque da sottolineare che sono tutte supposizioni nate da un rumor, che potrebbe essere smentito o con i test che potrebbero appartenere a un’unit non finita di iPhone 12 Max Pro. La stessa Apple ha per dichiarato margini non proprio imponenti sul fronte delle prestazioni per A14, quindi dubitiamo che la situazione sia molto diversa da quella dipinta dagli screenshot trapelati.








Fonte: https://feeds.hwupgrade.it

Rate this post
Updated: 19 Settembre 2020 — 8:44
Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione © 2018 Realizzazione, creazione, sviluppo, progettazione siti web-internet