John Cena sarà X-O Manowar?


Come sappiamo il mese scorso è ufficialmente partito il Valiant Cinematic Universe con Bloodshot, pellicola Sony con Vin Diesel nei panni del soldato capace di rigenerarsi, che a causa dell’emergenza Coronavirus è arrivato anche in Italia direttamente in noleggio streaming. E mentre i fan della Valiant si chiedono se il progetto cinematografico è partito con il piede decisamente sbagliato, John Cena, nota superstar WWE, ha postato nella tarda serata di ieri su instagram una immagine di X-O Manowar che è senza ombra di dubbio l’eroe più caratteristico della scuderia Valiant.

L’immagine non è accompagnata da nessun commento lasciando ai fan il compito di alimentare la macchina del gossip, delle supposizioni e delle voci.

Non è la prima volta che John Cena viene associato al ruolo dell’eroe Valiant. All’epoca dell’annuncio di Bloodshot infatti si parlava di un suo possibile cammeo nel film con Vin Diesel nella più classica scena post titoli di coda nei panni di X-O Manowar ma le voci non trovarono riscontro poi nei mesi successivi.

Visto il messaggio di Cena sembrerebbe quindi che si siano riaperte le trattative per la realizzazione del film magari mediate proprio da Vin Diesel che ha già fortemente voluto il wrestler nel rimandato Fast and Furious 9. Abbiamo già visto John Cena sul grande schermo in Bumblebee, spin-off della saga Transformers, e lo rivedremo prossimo nei Worlds of DC in Suicide Squad di James Gunn.

Foto generiche

Per quanto riguarda la Valiant e X-O Manowar, ricordiamo che in Italia la serie è pubblicata da Edizioni Star Comics.

Eccovi una breve descrizione dell’eroe:

“Divide et impera”, separa e comanda, è il motto che rappresenta meglio la concezione che gli antichi Romani avevano della politica: anche il nobile e valoroso popolo dei Visigoti, barbari provenienti dalla Dacia, ne fa le spese. Questi ultimi, schiavizzati, depredati e torturati dall’imperatore, si decidono finalmente ad alzare la testa: nel 402 d.C. l’esercito del re Alarico I si dà battaglia con quello del generale romano Flavio Stilicone nei pressi dell’attuale località di Pollenzo, in Piemonte. I Romani, tuttavia, non sono gli unici nemici che i Visigoti dovranno affrontare.

Fatti schiavi anche da una popolazione extraterrestre – gli alieni della Vigna –, gli ultimi Visigoti riescono a liberarsi anche da questo giogo grazie alla guida di Aric, audace e indomito principe della loro stirpe. Grazie alla Sacra Armatura di Shanhara, misterioso artefatto dagli straordinari poteri, il principe riesce ad avere la meglio, quando improvvisamente l’Armatura trasporta Aric nella Roma attuale: la lotta per la libertà non è ancora finita.

Aric: nipote del re Alarico, è un coraggioso principe disposto a tutto pur di difendere la sua famiglia e la sua gente. Malgrado siano passati anni – e poi secoli – dall’annientamento del popolo visigoto, Aric non si piega all’accettazione del suo destino, e giura guerra contro tutti. Riuscirà a sfuggire alla caccia all’uomo di cui è oggetto e, grazie ai poteri della Sacra Armatura, a portare a termine la sua vendetta?

Tuffatevi nell’epopea di X-O Manowar con X-O Manowar Vol. 1 – Chi di Spada.

 

 





Fonte articolo: https://www.tomshw.it/

Rate this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *