Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione

Consulta le nostre news di tecnologia ed informatica online !

Le soluzioni di Juniper Network per il 5G


Il 5G è il tema più caldo del momento e non solo perché a breve inizierà il Mobile World Congress dove verranno presentati i primi dispositivi in grado di sfruttarlo. Alla fine non stiamo parlando di un semplice aggiornamento delle infrastrutture mobile, quanto di una trasformazione ben più profonda che aprirà la strada a scenari nuovi, ben oltre il guardare Netflix in 4K. Il vero punto di svolta è rappresentato dalla ridotta latenza, inferiore ai 2 millisecondi, un particolare che apre la strada a tutta quella rivoluzione “smart” annunciata da tempo: veicoli a guida autonoma, i semafori intelligenti, il controllo remoto di macchinari e gli interventi chirurgici a distanza sono solo alcune delle applicazioni rese possibili dalle reti 5G.

La transizione da LTE a 5G sarà più complessa rispetto a quando accaduto per il passaggio da 3G a LTE. Gli operatori si troveranno a dover fronteggiare un aumento esponenziale di dispositivi connessi e le nuove apparecchiature dovranno essere in grado di garantire prestazioni adeguate e – soprattutto – sicurezza ai massimi livelli. Un sistema da quale dipendono i sensori di auto, semafori e altri servizi mission critical deve essere in grado di resistere a qualsiasi carico di lavoro e velocemente scalabile con l’aumentare delle esigenze.

È proprio per scenari come questi che Juniper Networks ha presentato un aggiornamento delle sue soluzioni 5G Metro, Edge e Core, costruite attorno al cloud e strutturate per essere facilmente scalabili.

Come spiega Brendan Gibbs, Vice President Product Management di Juniper Networks Dalle reti 5G i service provider si aspettano agilità, risparmio e nuovi servizi, ma per poter ottenere questi benefici è necessaria una trasformazione completa delle infrastrutture, delle operazioni e dei servizi”, Con l’annuncio di oggi, Juniper mette a disposizione dei service provider gli elementi necessari per creare reti 5G che garantiscano la semplicità e l’agilità necessarie per supportare l’immensa domanda di traffico dei prossimi anni. Riunendo gli attributi delle architetture cloud sicure e automatizzate, Juniper apre la nuova era del networking per i service provider.

Le innovazioni a livello Core ed Edge (saranno disponibili nella seconda metà del 2019 mentre quelle a livello Metro all’inizio del 2020.
Sul sito di Juniper Networks sono disponibili informazioni più dettagliate sui singoli prodotti.



Fonte: https://feeds.hwupgrade.it

Rate this post
Updated: 16 Febbraio 2019 — 11:28
Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione © 2018 Realizzazione, creazione, sviluppo, progettazione siti web-internet