Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione

Consulta le nostre news di tecnologia ed informatica online !

Metroid Prime 4, Retro Studios assume l’ex art director di Mirror’s Edge e Battlefield


Un’altra figura di grande esperienza dell’industria entra a far parte di Retro Studios, team di sviluppo che si sta occupando di Metroid Prime 4 e già responsabile dei primi tre episodi pubblicati su GameCube e Wii. Si tratta di Jhony Ljungstedt che fino a pochi giorni era art director del team di sviluppo svedese Dice di EA. Lo stesso Ljungstedt lo ha annunciato con un post sul social network professionale LinkedIn. Nelle informazioni del suo profilo, spiega di essere nell’industria da 18 anni e di avere lavorato su Battlefield, Mirror’s Edge e Battlefield: Bad Company 2.

Nel messaggio Jhony Ljungstedt ha scritto: «Oggi è stato il mio ultimo giorno a Dice e con sentimenti contrastanti lascio una realtà che è stata per così tanto tempo parte della mia vita. È stato un bel viaggio ed è stato un privilegio per me aver lavorato con persone di talento come quelle di Dice, mi mancherete tutti… Adesso sono pronto per un nuovo capitolo della mia vita e guardo al mio nuovo viaggio insieme a Retro Studios».

Metroid Prime Trilogy

Recentemente Retro Studios aveva pubblicato un primo annuncio di lavoro per art director nel dicembre del 2018. Successivamente, nel giugno dello scorso anno, il team si era messo alla ricerca della stessa figura esplicitamente per Metroid Prime 4 in cui si cercava una persona come «responsabile dello sviluppo in maniera collaborativa della direzione artistica di Metroid Prime 4». Sulla base di questo e del fatto che il prossimo capitolo della saga di Samus Aran rappresenta il prossimo progetto importante dello studio texano, sembra probabile che Jhony Ljungstedt entrerà a far parte del team artistico che si occuperà del franchise Nintendo.

Ad avvalorare questa ipotesi c’è anche il fatto che il curriculum dell’ex art director di Dice è principalmente composto da titoli in prima persona, sparatutto per l’esattezza, il che va parzialmente d’accordo con lo stile di Metroid Prime 4. Alcuni mesi fa, un altro sviluppatore di esperienza si era unito a Retro Studios, ovvero Kyle Hefley da 343 Industries, studio per il quale si era occupato modelli poligonali di Master Chief in Halo 4 e altri personaggi nel quinto capitolo.

Samus Aran fa parte anche del cast di Super Smash Bros Ultimate per Nintendo Switch che trovate a questo indirizzo.



Fonte articolo: https://www.tomshw.it/

Rate this post
Updated: 2 Febbraio 2020 — 14:33
Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione © 2018 Realizzazione, creazione, sviluppo, progettazione siti web-internet