Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione

Consulta le nostre news di tecnologia ed informatica online !

Microsoft conferma: Xbox Series X senza VR


Microsoft continuer sulla sua strada che non prevede dispositivi di Realt Virtuale per le sue console, anche nel caso del sistema di nuova generazione Xbox Series X. “Ho personalmente alcuni problemi con la Realt Virtuale e ritengo che a nessuno interessi realmente” aveva dichiarato Phil Spencer, direttore della divisione Xbox, a novembre. Le sue dure dichiarazioni scaturiscono dal fatto che la nuova Xbox non supporter alcun dispositivo di Realt Virtuale.


Nonostante questo, hanno attirato le ire dei giocatori, al punto che lo stesso Spencer ha dovuto fare un passo indietro e ritrattarle leggermente. Pur confermando l’intenzione di Microsoft di rendere Xbox Series X una console priva di VR. Nonostante l’annuncio di Half-Life: Alyx abbia certamente riacceso le speranze che la VR possa diventare un fattore nel gaming nell’immediato futuro.


Xbox Series X


“Probabilmente ho esagerato”, ha detto Spencer nel podcast Gamertag Radio. “Non volevo mancare di rispetto alle persone che amano la realt virtuale e ai team che stanno sviluppando le nuove esperienze. Volevo semplicemente essere chiaro con gli utenti Xbox su quale fosse il nostro focus. Se qualcuno si aspettava un visore di VR su Xbox Series X al lancio, volevo essere sicuro che non avesse false aspettative, perch non nei nostri piani”.


Spencer ha ammesso di aver trovato molto gradevoli alcune esperienze in Realt Virtuale, ma ha poi sottolineato che la piattaforma migliore per questo tipo di gameplay al momento il PC. Allo stesso tempo rimane qualche dubbio sulla convenienza per Xbox a trascurare la VR. Non solo perch la rivale Sony PlayStation la implementa gi su PS4, ma anche perch la nuova Xbox arriver sul mercato solo tra qualche mese e, nelle intenzioni di Microsoft, dovr rimanere punto di riferimento per diversi anni. Inoltre, sar dotata di un hardware relativamente potente, basato su un chip AMD personalizzato con architettura Zen2 per quanto riguarda la CPU e RDNA per la parte di GPU.


Spencer spiega che implementare la funzionalit “non semplice come accendere un visore. Assicurarsi che la tecnologia funzioni al meglio su console richiederebbe a Microsoft di dedicare molte risorse umane al progetto, e in questo momento non pu permetterselo. Anche se non escluso che questo avvenga pi avanti nel ciclo vitale di Xbox Series X.


“Continuiamo a osservare i cambiamenti e le innovazioni e non volgiamo lo sguardo da un’altra parte quando succede qualcosa di importante” ha detto ancora Spencer. “Non mi auguro che i piani sulla VR si dissolvano. Anzi spero che questa tecnologia si irrobustisca e diventi cos importante al punto che per noi sar impossibile non abbracciarla”.



Fonte: https://feeds.hwupgrade.it

Rate this post
Updated: 12 Febbraio 2020 — 18:23
Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione © 2018 Realizzazione, creazione, sviluppo, progettazione siti web-internet