Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione

Consulta le nostre news di tecnologia ed informatica online !

Microsoft supera Amazon: è la seconda compagnia al mondo in termini di valore di mercato


Microsoft ha affrontato una lunga battaglia con Amazon per la seconda posizione nella graduatoria delle società dal più alto valore di capitalizzazione di mercato, e lo storico sorpasso ai danni dell’azienda di Bezos è alla fine avvenuto. Apple continua a rimanere in prima posizione, con un gap importante con le due, dopo che Amazon le aveva rubato la prima posizione per poi cedergliela nuovamente  non molto tempo dopo. Il sorpasso di Microsoft rispetto ad Amazon è stato invece lo scorso 26 Ottobre, e le posizioni sono state mantenute fino ad oggi.

Alla chiusura del 29 Ottobre Microsoft vanta una capitalizzazione di mercato di circa 797 miliardi di dollari, mentre Amazon si ferma a “soli” 752 miliardi. Apple è ormai saldamente oltre i 1.000 miliardi, e ad oggi sembra nuovamente irraggiungibile. Se da una parte il sorpasso può essere determinato dagli ottimi risultati del primo trimestre fiscale fatti registrare da Microsoft, dall’altra non è da dimenticare il piccolo passo falso di Amazon nell’ultima trimestrale, che è costata al colosso di Bezos 65 miliardi di dollari per quanto concerne il valore azionario complessivo della compagnia.

È da sottolineare che la battaglia per la seconda posizione continuerà ad essere particolarmente agguerrita, e ad infastidire i due colossi ci potrebbe essere un terzo incomodo, Google. Le tre società affronteranno la stagione natalizia, la più importante ai fini delle vendite, con nuovi prodotti, aggiornamenti nei servizi e soluzioni cloud (per le aziende) rinnovate. Il tutto avrà benefici più o meno tangibili sui fatturati delle compagnie, solleticando naturalmente le attenzioni dei grossi investitori, sulla cui fiducia si basa una parte dei movimenti nel valore azionario.

Amazon ha comunque creato il suo impero senza considerare troppo il volere degli azionisti per progettare le nuove innovazioni. Negli ultimi tre anni ha mosso diversi investimenti nel cloud e ha semplificato le spese in ricerca e sviluppo, e avviato altri approcci esplorativi, proiettandosi in anticipo rispetto alla concorrenza nel mondo dell’ambient computing. Le azioni della compagnia hanno risposto positivamente alle nuove iniziative di Amazon e sono esplose, ma adesso l’andamento azionario di Amazon appare più tradizionale e simile a quello dei competitor, fattore che potrebbe andare a vantaggio di Microsoft nella battaglia per la seconda posizione.



Fonte: https://feeds.hwupgrade.it

Rate this post
Updated: 30 ottobre 2018 — 20:20
Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione © 2018 Realizzazione, creazione, sviluppo, progettazione siti web-internet