Motorola Razr 2: debutto previsto per il 9 settembre


La prima versione di Motorola Razr, lo smartphone con schermo flessibile dell’azienda americana che ha riproposto l’iconico design dei telefoni Razr del passato, ha debuttato alla fine del 2019 con vendite iniziate nelle prime settimane dell’anno in corso.

Motorola prepara ora il debutto della seconda generazione di Razr, anticipando che questo nuovo modello sarà presentato il 9 settembre. L’azienda non ha specificato direttamente che al centro della presentazione sarà posto il nuovo Razr ma il messaggio “Flip the smartohone experience once again” lascia poco spazio all’immaginazione.

Non ci sono conferme ufficiali da parte di Motorola ma le indiscrezioni apparse sino ad oggi online lasciano facilmente intendere quali ne saranno le caratteristiche. Cuore di questo smartphone dovrebbe essere il SoC Qualcomm Snapdragon 765G, soluzione di fascia media che integra al proprio interno connettività 5G.

Altra indiscrezione emersa riguarda la dotazione di memoria onboard, che dovrebbe aumentare dai 6GB del modello ora in commercio a 8GB; incrementato anche lo storage onboard che passerà da 128GB a 256GB. Potrebbe cambiare anche il comparto fotocamera, con opzioni di un sensore frontale da 48MP e di uno posteriore da 20MP, come del resto anche lo schermo che vedrebbe la diagonale aumentare dagli attuali 6,2 pollici ai previsti 6,85 pollici. Anche la batteria dovrebbe aumentare di capacità, così da meglio far fronte al previsto aggravio sui consumi dato dalla connettività 5G.



Fonte: https://feeds.hwupgrade.it

Rate this post
Updated: 14 Agosto 2020 — 11:41
Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione © 2018 Realizzazione, creazione, sviluppo, progettazione siti web-internet