Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione

Consulta le nostre news di tecnologia ed informatica online !

Motorola RAZR è ufficiale: come l’originale ma con display pieghevole. In Italia dal 4 dicembre a 1.599€


Motorola RAZR è senza dubbio uno dei telefoni cellulari tra i più venduti dello scorso millennio e uno di quelli che ancora oggi fanno rimpiangere in qualche modo il passato. Proprio per questo l’azienda ha deciso di riportarlo in auge oggi con un nuovo modello chiaramente adatto ai tempi più moderni ma ripercorrendo quello che lo ha da sempre caratterizzato: la soluzione con apertura a “flip”.

 

Motorola RAZR: come cambia il nuovo “flip-phone”

Il nuovo Motorola RAZR è oggi il primo smartphone a conchiglia realizzato con un display flessibile capace di piegarsi completamente permettendo da una parte un’esperienza nuova e diversa agli utenti che potranno usare un display da 6.2 pollici in form factor 21:9, dall’altra la comodità di avere un telefono compatto una volta chiuso. Oltretutto la caratteristica fondamentale è quella di avere non solo un display “Flex View” da 6,2 pollici in 21:9 ma anche un secondo display “Quick View” da 2,7” esterno e capace di essere utilizzato per qualsiasi tipo di informazioni con le chiamate e le risposte ai messaggi.

Non solo perché si potrà con esso anche effettuare pagamenti, ascoltare la musica, scattare selfie e usare il Google Assistant oltre ad accedere a comandi personalizzati o attivare e disattivare i vari Bluetooth, Wi-Fi, Hotpost e molto altro ancora anche senza aprire lo smartphone completamente.

“Siamo partiti dallo studio dello schermo flessibile, pensando a come questa innovazione potesse davvero migliorare il modo in cui le persone utilizzano lo smartphone.

Per questo Motorola, nelle fasi iniziali di ricerca e sviluppo ha ideato e collaudato oltre 20 differenti prototipi. Abbiamo verificato che il design a conchiglia, che tutti conosciamo e apprezziamo, è la soluzione perfetta per soddisfare un’esigenza fondamentale, la portabilità, senza compromettere però l’esperienza dei display di grandi dimensioni a cui le persone attribuiscono grande importanza”.

Da un punto di vista tecnico, il nuovo Motorola RAZR, possiede materiali premium come l’acciaio inossidabile con cui è realizzato nella sua interezza a cui però viene posto un Gorilla Glass 3D con un guscio resistente ma anche molto particolare al tatto con una texture riconoscibile una volta preso in mano. Sottile ma anche molto elegante nel suo profilo con una unica colorazione capace di valorizzare il design premium e lineare, soprattutto una volta aperto.

Ed è proprio questo il momento in cui lo smartphone diventa moderno ed efficiente, almeno sulla carta, perché Motorola RAZR amplia la visione dei contenuti grazie al display flessibile da 6.2 pollici ma senza far intravedere nemmeno una piega, come invece fanno altri. Entrambi i lati del display flessibile rimangono a filo quando il telefono è chiuso, proteggendo lo schermo da polvere e impurità. Interessante come Motorola abbia rivestito il dispositivo per renderlo idrorepellente e dunque capace di essere utilizzato ovunque.

Motorola RAZR: le specifiche tecniche

  • CPU: Qualcomm Snapdragon 710
  • RAM: 6GB
  • Memoria: 128GB
  • Display interno: 6.2 pollici flessibile pOLED risoluzione 2142×876 pixel
  • Display esterno: 2.7 pollici Quick View risoluzione 800×600 pixel
  • Fotocamera posteriore: 16MP (che può divenire anche frontale), f/1.7 con modalità Night Vision
  • Fotocamera anteriore: 5MP
  • Batteria: 2510mAh
  • Connetitività: USB-C, eSIM
  • Sistema Operativo: Android 9 Pie
  • Sensore delle impronte digitali

 

Motorola RAZR: prezzo e disponibilità

Il nuovo Motorola RAZR sarà disponibile anche in Italia in prevendita dal prossimo 4 dicembre ad un prezzo di 1.599€.



Fonte: https://feeds.hwupgrade.it

Rate this post
Updated: 14 Novembre 2019 — 9:06
Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione © 2018 Realizzazione, creazione, sviluppo, progettazione siti web-internet