Nessun ruolo per John Rhys-Davies a causa della pandemia da Covid-19


Nessun ruolo per John Rhys-Davies: le preoccupazioni legate al Covid-19 e all’età dell’attore hanno portato alla cancellazione di alcune sue parti in diversi film.

Nessun ruolo per John Rhys-Davies

Il celebre attore che negli anni ha ricoperto numerosi ruoli, noto soprattutto per essere stato Gimli nella trilogia de Il Signori degli Anelli, ma anche per le sue parti in Indiana Jones o la serie TV I Viaggiatori, ha rivelato di aver perso alcuni ruoli a causa della pandemia da Covid-19.

Ad Hollywood sembrano essere preoccupati per l’incolumità delle persone che vi lavorano, in particolar modo per chi potrebbe essere più a rischio contagio da Covid-19; tuttavia c’è anche altro: pare che le polizze assicurative relative alle patologie pandemiche non coprano determinate fasce d’età e, dal momento che l’attore John Rhys-Davies si trova nel range tra i 75 ed i 90 anni, non possiede i requisiti per una tale copertura.

Ho appena perso due film perché non possono ottenere l’assicurazione contro il Covid-19 per gli attori più anziani. Sono al limite della fascia d’età tra i 75 e i 90 anni, fascia che apparentemente ha tre quarti di piede nella tomba – o si trova addirittura fino alle ginocchia nella tomba – ha dichiarato l’attore.

Nessun ruolo per John Rhys-Davies, quindi, che recentemente ha recitato nel film di Tom Paton G-LOC, nella parte di Henry; l’attore ha dichiarato inoltre che potrebbe esservi una forte possibilità che la sua carriera sia finita:

Quando sento i miei amici organizzatori di concerti dire “Non ci aspettiamo di fare nulla fino al 2022”, lo considero una sorta di misura di ciò che potrebbe accadere nel mondo del cinema.

L’ultima parte in cui vedere John Rhys-Davies potrebbe essere pertanto quella di Henry in G-LOC? In questo ruolo vediamo l’attore inseguire Bran (Stephen Moyer) attraverso un portale che si è aperto sopra la Terra, per poi ritrovarsi di fronte ad una colonia di umani su un pianeta sconosciuto; la speranza, tuttavia, è che il mondo del cinema possa dare un’altra possibilità a Rhys-Davies una volta scongiurato il rischio pandemico.

Nessun ruolo per John Rhys-Davies

Anche il collega Casper Van Dien, nello stesso cast della pellicola di Paton, ha detto la sua su come l’emergenza da Covid-19 abbia influenzato la sua carriera, costringendolo a lunghi periodi di quarantena tra una ripresa e l’altra.

Non avete ancora l’edizione da collezione de Il Signore degli Anelli? Rimediate subito cliccando su questo link.



Fonte articolo: https://www.tomshw.it/

Rate this post
Updated: 14 Agosto 2020 — 19:25
Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione © 2018 Realizzazione, creazione, sviluppo, progettazione siti web-internet