Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione

Consulta le nostre news di tecnologia ed informatica online !

Nissan Leaf, tecnologia vehicle to grid per facilitare l’adozione delle rinnovabili


Nissan Leaf è la prima auto 100% elettrica ad aver superato la fase di prequalificazione come sistema di accumulo di energia elettrica, secondo le linee guida dei TSO tedeschi (Transmission System Operator). Il progetto pilota, avviato da Nissan in collaborazione con l’azienda tecnologica The Mobility House, il fornitore di energia ENERVIE e il gestore del sistema di trasmissione (TSO) Amprion rappresenta un importante traguardo nella strada verso l’integrazione tra l’energia e la mobilità a zero emissioni.

Per sostenere la transizione verso l’utilizzo dell’energia da fonti rinnovabili, occorrono infatti soluzioni nuove e avanzate sia di stoccaggio che di stabilizzazione della rete elettrica. Fonti come l’eolico e il fotovoltaico non sono infatti in grado di fornire energia in maniera costante. Limitazioni ambientali come assenza di vento, cielo nuvoloso etc. causano forti fluttuazioni nella produzione, che devono dunque essere bilanciate in qualche modo per prevenire interruzioni di corrente.

Nissan LEAF

Vehicle-to-grid (V2G) è una tecnologia di ricarica bidirezionale integrata, in grado dunque di trasferire l’energia dalla rete alle batterie delle auto elettriche, per poi reimmetterla nella rete locale quando necessario.

Come sappiamo lo sviluppo del settore delle auto elettriche è legato a doppio filo a quello delle rinnovabili per diversi motivi. Prendendo in considerazione l’intero processo produttivo e il ciclo di vita delle auto elettriche infatti l’impatto sull’ambiente non è poi tanto migliore delle auto a combustibile fossile, a meno che appunto non si utilizzino fonti rinnovabili per la produzione di energia elettrica. In futuro inoltre l’aumento di automobili elettriche farà crescere esponenzialmente la richiesta di energia e se non saremo in grado di sfruttare maggiormente fonti come sole e vento ci troveremo in grave difficoltà.

La chiave per una mobilità veramente sostenibile dunque passa non solo per l’adozione delle auto elettriche ma anche per una maggior capacità di sfruttare le rinnovabili e la tecnologia vehicle to grid rappresenta una delle soluzioni migliori. Non resta dunque che augurarsi che presto anche altri produttori si accodino a Nissan.


[ad_2]
Fonte articolo: https://www.tomshw.it/

Rate this post
Updated: 29 ottobre 2018 — 19:31
Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione © 2018 Realizzazione, creazione, sviluppo, progettazione siti web-internet