Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione

Consulta le nostre news di tecnologia ed informatica online !

NVDIMM da 32 GB e 2933 MT/s, Crucial amplia l’offerta di memorie per server


Crucial ha annunciato una nuova DIMM non volatile (NVDIMM) da 32 GB per aiutare le aziende a preservare i dati critici in caso di interruzione di corrente del sistema e limitare i costi legati al downtime. Il nuovo modulo è il primo prodotto da Crucial in grado di funzionare a 2933 MT/s e offre alle aziende prestazioni di memoria elevate e costanti, riducendo allo stesso tempo la quantità di NVDIMM necessarie in un server.

Nelle nuove NVDIMM l’azienda ha integrato una NAND accanto ai chip DRAM, così da offrire un accesso quasi istantaneo e persistenza dei dati. In caso di interruzione di corrente, la NVDIMM esegue il backup dei dati DRAM sulla NAND con l’aiuto di un ultracondensatore, usato come fonte di alimentazione di riserva e in grado di alimentare fino a quattro NVDIMM per tutto il tempo necessario a svolgere il backup dei dati.

Grazie alle nuove NVDIMM di Crucial, gli utenti hanno la possibilità di eliminare i sovraccarichi per quanto concerne l’input e l’output, che rallentano i server, e aumentare le prestazioni delle applicazioni più esigenti. Queste caratteristiche li rendono ideali per applicazioni server come analisi di big data, database relazionali, dispositivi di archiviazione, infrastrutture di desktop virtuali e IMDB.

“La nostra nuova NVDIMM è una soluzione di memoria durevole ad alta capacità che consente di accedere ai dati quasi istantaneamente, ottimizzare le prestazioni della memoria e ottenere il massimo dai loro server” ha affermato Teresa Kelley, vicepresidente e direttore generale di Micron Consumer Products Group.


[ad_2]
Fonte articolo: https://www.tomshw.it/

Rate this post
Updated: 6 novembre 2018 — 1:11
Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione © 2018 Realizzazione, creazione, sviluppo, progettazione siti web-internet