Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione

Consulta le nostre news di tecnologia ed informatica online !

Più Apple Watch venduti che tutti gli orologi Swiss Made


I dati diffusi da Strategy Analytics evidenziano come a fronte delle vendite, registrate nel 2019, per circa 31 milioni di dispositivi Apple Watch l’industria dell’orologeria svizzera abbia totalizzato vendite per circa 21 milioni di pezzi. Apple quindi distanzia con i propri modelli Watch gli storici brand svizzera, tutti sommati assieme, di circa 10 milioni di pezzi.

Se osserviamo i dati di vendita annuali registriamo per Apple un incremento delle vendite del 36% nel corso del 2019, passando da 22,5 milioni a poco meno di 31 milioni di smartwatch venduti. Per l’industria dell’orologeria svizzera invece il dato è in contrazione del 13%: dai 24,2 milioni di orologi del 2018 si è passati a 21,1 milioni nel 2019.

Sembra quindi che le previsioni avanzate qualche anno fa di una progressiva contrazione nel mercato degli orologi tradizionali, alle quali la storica industria svizzera aveva risposto con scetticismo, si stiano realizzando. Alcuni di questi marchi hanno provato a innovare la propria offerta proponendo soluzioni dotate di funzionalità smart ma senza giungere all’impatto che le proposte puramente smartwatch hanno portato sul mercato.

Resta quindi da capire quale potrà essere l’evoluzione di questo tradizionale settore, alle prese con un mercato che opera da lunghissimo tempo secondo dinamiche commerciali e di distribuzione ben precise. La contrapposizione con il modello di vendita tipico degli smartwatch, legato a quello dei tradizionali prodotti di elettronica di consumo, unita alle difficoltà nell’innovare una industria per sua natura estremamente tradizionalista lascia pensare che questa dinamica di contrazione non potrà che continuare anche nei prossimi anni.

Se nel 2019 è stata Apple a superare l’intero mercato dei produttori di orologi svizzeri non possiamo che attenderci i risultati di altri brand impegnati nella produzione di smartwatch che, magari già dal 2020, saranno capaci di fare meglio di questa storica industria quanto a numero di prodotti venduti.



Fonte: https://feeds.hwupgrade.it

Rate this post
Updated: 10 Febbraio 2020 — 13:02
Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione © 2018 Realizzazione, creazione, sviluppo, progettazione siti web-internet