PlayStation 5: le specifiche definitive sul sito ufficiale


Sony Interactive Entertainment (SIE) ha annunciato che la sua console di prossima generazione, la tanto attesa PlayStation 5, arriverà nella prossima stagione natalizia. Si è già parlato in passato di specifiche, ma adesso arriva la conferma ufficiale direttamente sul sito giapponese di Sony PlayStation.


PS5 sarà dotata di un SSD personalizzato, per la prima volta per una console, che ridurrà i tempi di caricamento e permetterà di gestire al meglio i mondi di gioco. Equipaggerà un chipset personalizzato realizzato da AMD con CPU a 8 core e 16 thread con architettura Zen2 e GPU RDNA. Grandi novità ci aspettano anche sul fronte del controller, visto che sarà dotato di tecnologia tattile anziché di convenzionale tecnologia di vibrazione mentre i pulsanti L2 e R2 adotteranno un grilletto adattivo che percepisce l’entità della pressione. Non è stato ancora ufficializzato il nome di DualShock 5 per il controller ma è molto probabile che sarà proprio questo.


PS5


Specifiche hardware PS5


  • SSD personalizzato con tempi di accesso ai dati ad alta velocità

  • Chip personalizzato prodotto da AMD
    • CPU: x86-64-AMD Ryzen “Zen2”, 8 core / 16 thread
    • GPU: motore grafico AMD Radeon basato su RDNA (Radeon DNA)

  • Unità di elaborazione audio 3D
  • Supporta output con risoluzione fino a 8K nei giochi
  • Progettata per la compatibilità con i titoli PlayStation 4
  • Compatibile con PlayStation VR

  • Controller
    • Dotato di tecnologia tattile
    • Grilletto adattivo con resistenza per i pulsanti L2 e R2

  • Supporti fisici
    • Blu-ray Ultra HD
    • La capacità come disco di gioco è di 100 GB

Come trapelato in precedenza, dunque, avremo una unità di elaborazione hardware per l’audio tridimensionale. Da verificare quali saranno i miglioramenti alla qualità della sfera uditiva nei giochi. Viene, confermata, inoltre la compatibilità con tutti i titoli PS4, molto gradita dai fan. Resta da vedere cosa si intende con output 8K per i giochi, visto che una risoluzione del genere sarebbe molto dispendiosa da elaborare e questo hardware è sicuramente insufficiente per farlo con i giochi a maggiore dettaglio poligonale. Quasi certamente si parlerà, dunque, di tecnologie di upscaling.


Non è stata ancora comunicata la data di presentazione della nuova console. Se rumor precedenti parlavano del mese di febbraio, è ormai altamente probabile che ci sia da aspettare ancora qualche mese. Non è da escludere che Sony lasci passare l’E3 (a cui non parteciperà) e riveli il form factor di PS5 nella parte centrale dell’anno.



Fonte: https://feeds.hwupgrade.it

Rate this post
Updated: 6 Febbraio 2020 — 18:25
Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione © 2018 Realizzazione, creazione, sviluppo, progettazione siti web-internet